BAR EQB, per parlare di tutto

dal 2021 ad oggi

Moderatore: Staff

Rispondi
Avatar utente
Egill
Socio MBCI
Socio MBCI
Messaggi: 1000
Iscritto il: gio feb 05, 2009 11:29 am
Auto guidata: Mercedes C220d Coupé auto 4matic Premium C205
Località: Empoli (FI)

Scusate, posto qui perché nel thread dedicato il sistema non mi permette di farlo, i moderatori se vogliono possono spostarlo o cancellarlo, se inopportuno. Venerdì scorso ho portato l'auto in MB per tagliando e revisione, come auto sostitutiva mi hanno dato una EQB 250. Avevo guidato una plug-in hybrid (A250e) ma mai una full electric. Come prima cosa, ho fatto come i Depeche Mode e mi sono goduto il silenzio, contrariamente alle mie abitudine non ho neppure acceso la radio per questo. Ho percorso una ventina di km fuori città e pochi altri in centro, troppo pochi per avere un'idea precisa ma solo una "presa di contatto", diciamo così. In quanto auto elettrica, ho faticato ad abituarmi al corretto "dosaggio" di freno ed acceleratore, non che si aun dragster ma specialmente in città tende a riprendere velocità con una rapidità maggiore di quello che ci si aspetterebbe, in compenso appena si solleva il piede dall'acceleratore la macchina non rallenta bensì frena proprio, all'inizio praticamente viaggiavo a singhiozzo. sapevo che con i paddles dietro al volante si può regolare l'intensità della frenata rigenerativa (e la concessionaria mi ha confermato che era impostata sul massimo, per recuperare energia) ma ho preferito non toccare niente per vivere appieno l'esperienza. Come auto in sé non mi è dispiaciuta, solo che un SUV rappresenta l'esatto contrario di quello a cui sono abituato: ho abbassato il sedile al massimo ma mi sembrava comunque di essere assiso in trono, mentre il baricentro alto (ed il maggior peso dovuto alla trazione elettrica), le sospensioni tarate sul morbido e la sola trazione anteriore non sono evidentemente fatti per divertirsi tra le curve - in compenso sono passato come se fossi su una nuvola sulla strada piena di buche dove con la mia macchina si rimbalza come una pallina da tennis. Per il resto, bella macchina, spaziosa, ben fatta, comodissima, di facile accesso, per la mia schiena sarebbe l'ideale se mi piacesse il tipo di auto. Come ho detto, avevo guidato una GLA attuale, una GLC ed una GLE entrambe del vecchio modello, questa EQB mi è sembrata quasi più grande, sia dentro che fuori, certo lo spazio a disposizione è veramente notevole. Non la comprerei, perché per le mie esigenze attuali non mi serve né un SUV né un'auto elettrica, però la promuovo senz'altro.
Tessera MBCI n. 1240 (Y)
Avatar utente
Startaxi
Vice Presidente Club e Amministratore Forum
Vice Presidente Club e Amministratore Forum
Messaggi: 164737
Iscritto il: mar gen 13, 2009 4:07 pm
Auto guidata: C 220d s.w. Premium Next - A 220 4Matic Premium
Località: Ferrara
Contatta:

Ciao, ho spostato il messaggio nella sezione corretta, dobbiamo verificarla in quanto nuova, inoltre abbiamo recente eseguito un aggiornamento completo del forum, pertanto è normale che con il tempo emergano dei malfunzionamenti.
C 220d Automatic s.w. Premium Next

Bianco Polare-Night-Pack-AMG Line Interior+pelle Artico Black-Keyless-Go+Hands Free Access-Lane Package-ILS+Adaptive Highbeam Assyst Plus-Parking Package-cristalli fonoisolanti

A 220 4Matic Premium con un pacco di optional

Immagine
Immagine
Rispondi

Torna a “EQB”

  • Informazione