Sterzo a cremagliera o a ricircolo di sfere

Processi tecnici e tecnologie di lavorazione applicate al comparto automotive

Moderatore: Staff

Rispondi
Avatar utente
LogicPro
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 1059
Iscritto il: ven ago 30, 2019 9:39 pm
Auto guidata: A 250e EQ-Power Premium (W177)
Località: Prov. Alessandria

dom gen 10, 2021 3:59 pm

Ciao a tutti, apro questo thread non avendone trovato già uno sull'argomento "sterzo": per curiosità sono andato a vedere da quando e in quali modelli Mercedes è passata dallo sterzo a ricircolo di sfere a quello a pignone e cremagliera. Pensavo che il sistema a sfere fosse stato abbandonato molto tempo fa, invece (se non sbaglio) è stato utilizzato fino alla W208 e su alcune W202. Il motivo del passaggio a pignone e cremagliera è stato quello di uniformarsi ai competitors? O forse questione di costi?
Inoltre ho letto che sullo sterzo della W208 c'era un ammortizzatore lineare (come quelli sulle sospensioni): è stato poi eliminato con il passaggio al pignone e cremagliera oppure è ancora presente sulle auto attuali come W177, W205, ...? Lo chiedo perchè la proverbiale stabilità dello sterzo Mercedes ad alta velocità è presente su tutta la gamma attuale, anche se magari chi ha più esperienza di me saprà notare le differenze al volante tra una W208 e una W205, ad esempio.
Ringrazio in anticipo chi contribuirà in questo thread :-)
2020-: Mercedes-Benz A 250e Premium (W177) grigio montagna - Prestige pack, multi-beam LED, sedili in pelle rossi/neri ventilati, cerchi 19"
2016-20: Mercedes-Benz A 200 CDI Sport (W176) argento polare - cambio manuale, bi-xenon, navigatore, cruise control, parktronic, mirror pack, cerchi 18"
2009-16: Audi A3 Sportback 2.0 TDI Attraction (8PA) nero - cambio manuale, navigatore, cruise control, fendinebbia, clima bizona, cerchi 16"
Rispondi

Torna a “Tecnica & Tecnologie”

  • Informazione