Re: CURA DEGLI ESTERNI-GUIDA AI PRODOTTI

Come prendersi cura della vostra stella

Moderatori: Fabri62, Startaxi, theBugger, diddi

Bloccato
Avatar utente
davide_91
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 9872
Iscritto il: gio mag 02, 2013 8:56 pm
Auto guidata: CLA s.b. 250 4matic supersport 7G
Località: Bergamo

mar apr 08, 2014 12:27 pm

PRELAVAGGIO

Questi prodotti Ma-Fra con annessa pompa formaschiuma Tec-one sono molto efficaci,di semplice utilizzo e anche economici.

http://www.lacuradellauto.it/ma-fra-snow-foam-kit.html

nel kit trovate:

ma-fra 2G --> per auto molto sporca e non protetta
ma-fra 4g --> per lavaggio di mantenimento,grazie alla sua delicatezza è consigliato su auto protette
tec-one --> pompa formaschiuma da 2Litri

i due prodotti vanno diluiti in questo modo
40/50 ml di prodotto in 1,4 litri d'acqua (possibilmente calda)


LS1
un metodo più rapido per fare foam se non si ha a disposizione un'idropulitrice è la pistola formaschiuma LS1

http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... rsale.html

questa pistola universale è utilizzabile con la comune rete domestica attraverso un tubo da giardino da 1/2 pollice !!
basta diluire il prodotto con acqua nel serbatoio,aprire il rubinetto e il gioco è fatto !!
per la diluizione seguire le indicazioni del produttore.
per es/empio con http://www.lacuradellauto.it/ma-fra-whi ... -2-kg.html
diluire 80/100 ml di prodotto in 1 litro d'acqua.

LS3
il metodo più rapido e sicuro per ottenere una schiuma densa che lavori al meglio sulla carrozzeria è utilizzare la lancia foam LS3.
http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... m-ls3.html
questa lancia ha bisogno di un adattatore specifico per i vari tipi di idropulitrice,
le diluizioni variano in base al tipo di prodotto preso!! quindi seguire le istruzioni.

PRELAVAGGIO NO FOAM


LCDA Super Clean All Porpouse 2.0
http://www.lacuradellauto.it/lcda-superclean.html
per chi non vuole far nevicare questo detergente è molto indicato per il prelavaggio perchè molto potente,basterà spruzzarlo sulla carrozzeria,cerchi,vetri e lasciarlo agire 20-30 minuti !!
Ora nella nuova formula 2.0 in gel ancora più concentrato infatti per avere gli stessi effetti del vecchio modello bisogna diluirlo 1:7,di conseguenza se usato puro ne aumenta l'efficacia.
Risciacquarlo con la lancia per eliminare la maggior parte delle impurità.
diluizione consigliata per prelavaggio da puro a 1:10,più lo si diluisce più tempo avrà bisogno per agire.
Munitevi di flacone http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... -1-lt.html e erogatore vela
http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... -vela.html

PRE WASH NO TOUCH
http://www.lacuradellauto.it/ma-fra-pre ... -2-lt.html
utile per un prelavaggio potente
Prewash No Touch può essere diluito a seconda dello sporco presente. Noi consigliamo:
- 1:30 per sporco pesante o in inverno quando le strade sono piene di sale
- 1:50 per sporco medio come quello estivo
- 1:20 per eliminare velocemente i residui di insetti.
Consigliamo di spruzzare il prodotto con un erogatore spray, lasciarlo agire qualche istante e poi risciacquare. Spruzzare il prodotto prima sulle parti basse dell'auto e poi salire. In questo modo eviterete i segni dovuti alle colature dello sproco sciolto. Prewash No Touch è studiato per produrre pochissima schiuma e per agire in fretta. Perfetto quando si vuole ridurre il tempo totale da dedicare al lavaggio, soprattutto in inverno.

GTECHNIQ W5
http://www.lacuradellauto.it/gtechniq-w ... trato.html
prodotto molto simile a LCDA super clean per praticità d'uso,utilizzabile su ogni superficie
specifiche per le diluizioni sulla scheda prodotto
Immagine

CLA shooting brake 250 4matic supersport automatica
Avatar utente
tony16
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 1410
Iscritto il: ven apr 12, 2013 8:44 pm
Auto guidata: W176 A200 CDI Automatic Premium My2014
Località: Vicenza Provincia

mer apr 09, 2014 8:50 pm

LAVAGGIO CON TECNICA 2 SECCHI:

Il lavaggio viene effettuato con 2 guanti, uno per la parte alta della vettura (solitamente fino a zona maniglie) e uno per la parte bassa..

Si consiglia per la parte alta un guanto delicato come quelli in lana:

Esempi:

Dodo Tribble Mittwash Glove:
http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... glove.html

Car Pro Wool Wash Mitt:
http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... -mitt.html


E in microfibra per la parte bassa:
Esempi:

Cobra Micro Chenille Gold Plush:
http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... plush.html

Sono guanti ottimi che accoppiati ad un ottimo shampoo puliscono a fondo in modo delicato senza far pressione ma solo facendolo scorrere..

Si utilizzano due secchi, uno riempito con solo acqua e l'altro riempito con acqua e shampoo, all'interno vanno applicate delle griglie per mantenere lo sporco sulla parte bassa del secchio, evitando di pescarlo con il guanto creando probabilmente swirls..
Altamente consigliata sul secchio con sola acqua, ma applicarla anche sull'altro secchio male non fa..

Griglia Regolabile:
http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... abile.html

Per la scelta dello shampoo, ipotizzando che l'auto sia sigillata o comunque da sigillare, si utilizzano shampoo neutri senza aggiunte di cere o altro in modo da non intaccare la protezione o non alterare le proprietà idrofobiche e visive del protettivo..

Chemical Guys Mr.Pink

Shampo molto delicato, utilizzabile sia con tecnica 2 secchi che in modalità foam, il pregio è la poca quantità che basta, un buonissimo profumo in fase di lavaggio e una schiuma densa :)
Diluizione: basta un tappino in 4lt d'acqua.

http://www.lacuradellauto.it/chemical-g ... ampoo.html

Dodo Juice Born to be Mild

Shampoo che nelle recensioni è considerato come uno dei migliori e molto delicato sulla protezione ma con un elevato potere pulente.
Profumo ottimo..
Diluizione: può essere diluito fino ad 800:1 senza perdere l'efficacia ma si consiglia 10ml su 8lt d'acqua..

http://www.lacuradellauto.it/dodo-juice ... eutro.html

Meguiar's D110
Shampoo con una bella schiuma stabile e prestazioni eccellenti
Diluizione: 30ml in 12lt d'acqua.
http://www.lacuradellauto.it/esterni/la ... 78-lt.html

Di shampoo ce ne sono moltissimi e questi sono solo degli esempi tra i più usati, basta sfogliare la sezione della cura dell'auto e leggere le varie descrizioni per scegliere quello più adatto alle proprie esigenze e secondo la protezione applicata sull'auto..

ASCIUGATURA:

La fase di asciugatura è la più importante perché è molto probabile la creazione di swirls, per questo vengono utilizzati panni in microfibra molto morbidi e molto assorbenti:

Gold Plush XL:
Un panno di grande dimensioni, ottimo per l'asciugatura.
Panno di dimensioni:63x91cm

http://www.lacuradellauto.it/cobra-gold ... 5-x36.html


La tecnica consigliata in fase di asciugatura è quella di tamponare sulla superficie dato l'elevato potere assorbente del panno e non di strofinare la carrozzeria per evitare swirl..

Si consiglia anche di guardare i kit con diversi panni per vari scopi, contenente anche il panno per l'asciugatura.

1A kit 1
http://www.lacuradellauto.it/kit-comple ... kit-1.html


Certi utenti come aiuto all'asciugatura usano il d155 della meguiars spruzzato puro su auto bagnata e poi procedono all'asciugatura, in modo da evitare il più possibile gli swirl dato il potere di far scivolare..
Meglio trattare piccole zone alla volta..

Meguiar's D155
http://www.lacuradellauto.it/meguiar-s- ... 78-lt.html


LAVAGGIO CERCHI

Per il lavaggio dei cerchi, in base ai tipi di cerchi, la finitura: più o meno delicata, sigillati oppure no, esistono diversi strumenti e diversi prodotti..

-Per cerchi meno delicati e non protetti, esistono prodotti sgrassanti che sono molto "potenti" ma delicati sulla vernice e trasparente che accoppiati ad un guanto o una spazzola puliscono davvero bene..

Spazzole:

Ci sono le Daytona in diverse misure, sono buone spazzole ma non tra le più delicate:


Daytona Speed Master Jr. (Più piccola):
http://www.lacuradellauto.it/daytona-sp ... brush.html

Prodotti:

Angelwax Bilberry:

un ottimo prodotto è Angelwax Bilberry.Basta diluirlo,spruzzare e lavorare con una spazzola o pennello. Diluire da 1:10 a 1:20 in base allo sporco.

http://www.lacuradellauto.it/angelwax-b ... -1-lt.html

Scholl Concept Rim7 Gel:

È un pulitore per cerchi in formato gel così agisce più a lungo e cambia colore quando può essere rimosso sciacquando bene.
Ph equilibrato.
http://www.lacuradellauto.it/scholl-con ... eutro.html

Meguiar's D140
Pulitore cerchi che rimuove facilmente la polvere dei freni.
http://www.lacuradellauto.it/meguiar-s- ... 78-lt.html

Ma ne esistono tantissimi basta guardare nella sezione per la pulizia dei cerchi e scegliere il più adatto ai propri cerchi.

Per i cerchi delicati con finiture lucide, neri lucido o altro che metta in evidenza i difetti o sigillati, si può procedere in due modi, con un guanto in microfibra di seconda classe o con delle spazzole delicate:

Guanto 1A Microfiber Wash Mitt:
http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... -mitt.html

Oppure qualche altro guanto in microfibra simile a quello per la parte bassa dell'auto.
Vanno usati con lo stesso shampoo delicato e neutro e con la stessa tecnica della carrozzeria, preceduto da un prelavaggio neutro per rimuovere il grosso.
Attenzione a non mettere pressione con il guanto perché è comunque facile creare swirls, tenere sempre pulito il guanto sciacquandolo con la tecnica dei due secchi.

Spazzole delicate:

Le Woolies sono le più delicate, acquistabili in kit completo oppure acquistando separatamente due tipi con dimensioni diverse, favoriscono la pulizia tramite la lavorazione dello shampoo anche in punti difficoltosi dove con il guanto è difficile arrivare..

Kit Woolies:
http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... -3-pz.html

Woolies Brush 30cm:
http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... 30-cm.html

Woolies Brush 45cm:
http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... 45-cm.html


Prodotti:

Prelavaggio con ironx:
Ironx è utilizzabile come pre lavaggio (forse un po sprecato per l'utilizzo di prelavaggio sui cerchi) sia su cerchi sigillati e non, in quanto è delicato anche sulle protezioni e ricordo di non farlo asciugare, ma rimuoverlo sciacquando bene finché è ancora liquido e usarlo spruzzandolo solo sul cerchio, poi procedere con un lavaggio accurato con shampoo.

Se i cerchi non sono sigillati, valgono gli stessi prodotti sopra citati per gli altri cerchi, come il Rim7, D140 o altri, oppure uno shampoo delicato come per il lavaggio della carrozzeria, mentre se sono sigillati basta uno shampoo delicato per carrozzeria (esempio prelavaggio con shampoo: 4g e tec One) e poi lavaggio con guanto o spazzola delicata e Mr.Pink, Born to be Mild, ecc ecc..

Per asciugare i cerchi usare un panno dedicato e NON usare lo stesso della carrozzeria:

Wheel Detailing Towel:
http://www.lacuradellauto.it/cobra-all- ... towel.html

Tutti i prodotti citati, sono una piccola parte di quelli disponibili, sono stati scelti i prodotti più usati, ma ognuno ha le proprie caratteristiche e basta leggere le descrizioni degli altri prodotti o strumenti per scegliere cosa fa più comodo a ciascuno.
Tutti i prodotti e le operazioni devono essere eseguite su superfici fredde e all'ombra.
Invito a leggere la scheda presente per ogni prodotto al link postato per ciascuno per il modo di utilizzo corretto e le indicazioni o le contro indicazioni, in quanto qusta non è una guida ma una lista dei prodotti principali per il lavaggio, per le guide si rimanda alla sezione apposita :)
Avatar utente
davide_91
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 9872
Iscritto il: gio mag 02, 2013 8:56 pm
Auto guidata: CLA s.b. 250 4matic supersport 7G
Località: Bergamo

gio apr 10, 2014 12:17 pm

DECONTAMINAZIONE CHIMICA

un'altra fase importante del detailing è la decontaminazione chimica,da attuare prima di quella meccanica con clay,per eliminare la maggior parte dei contaminanti presenti su carrozzeria e cerchi.

1-Per eliminare le particelle ferrose presenti sulla carrozzeria sollevate durante la circolazione per strada e nei cerchi per eliminare e facilitare la pulizia dal ferodo dei freni.

Alcuni esempi di prodotti sono questi:

iron-x http://www.lacuradellauto.it/car-pro-ir ... -1832.html

dodo juice ferrous dueller http://www.lacuradellauto.it/dodo-juice ... mover.html

gtechniq w6 http://www.lacuradellauto.it/gtechniq-w ... mover.html

lasciare agire 5 (fino a 10 nel caso di gtechniq) minuti e sciacquare sempre abbondantemente con acqua !!

2-Per eliminare il catrame sollevato dalle ruote che si attacca alla carrozzeria,per eliminare la resina o anche per la eliminare la colla dei pesi sui cerchi troviamo questo:

tar-x http://www.lacuradellauto.it/car-pro-ta ... trame.html

dodo juice http://www.lacuradellauto.it/dodo-juice ... mover.html
Immagine

CLA shooting brake 250 4matic supersport automatica
Avatar utente
rustico
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 5787
Iscritto il: gio feb 07, 2013 11:58 am
Auto guidata: A 180 CDI (1.8) Automatica Sport lucida
Località: Romano trapiantato a Torino

gio apr 10, 2014 6:18 pm

DECONTAMINAZIONE MECCANICA

Dopo la decontaminazione chimica, passo fondamentale prima di stendere un protettivo o cera o ancora lucidare, è la DECONTAMINAZIONE MECCANICA mediante l'uso di CLAY BAR (barrette d'argilla) o DISCHI DECONTAMINANTI da usare con lucidatrice rotorbitale.

Ovviamente i dischi decontaminanti sono molto aggressivi e nella maggior parte dei casi lasciano dietro al loro passaggio parecchi swirl; se ne raccomanda l'uso solo se successivamente si intende lucidare. I vantaggi in termini di tempo sono notevoli.

Disco decontaminante Polyshave: http://www.lacuradellauto.it/car-pro-polyshave-pad.html

Le clay bar sono suddivise per grado di aggressività, come per i dischi le clay più aggressive potrebbero lasciare qualche segno ed opacizzazione: si usano in casi di contaminazioni gravi e persistenti. Alcuni esempi dalla più delicata alla più aggressiva:

Dodo Gentle Gray: http://www.lacuradellauto.it/dodo-juice ... 00-gr.html

Dodo Supernatural Medium: http://www.lacuradellauto.it/dodo-juice ... 40-gr.html

Meg's Aggressive: http://www.lacuradellauto.it/meguiar-s- ... ssive.html

La continua evoluzione di tecniche e materiali ha recentemente portato all'inserimento nel mercato di nuovi prodotti come le spugne decontaminanti ed i panni, anch'essi decontaminanti.

Le spugne offrono le stesse prestazioni delle clay bar, ma sono LAVABILI, quindi dureranno molto di piu dell'argilla.
ATTENZIONE, sono spugne per decontaminare E BASTA, non ci si può lavare l'auto e prendere due piccioni con una fava :nonono:

Dodo Square Sponge: http://www.lacuradellauto.it/dodo-juice ... edium.html

Il panno POLYSHAVE, si basa sulla stessa tecnologia del disco, quindi è anche lui piuttosto aggressivo, ma avendo una superfice molto ampia, offre notevoli vantaggi in termini di tempo:

http://www.lacuradellauto.it/car-pro-po ... fiber.html

Tutti questi strumenti vanno passati previa stesura di appositi lubrificanti (CLAY LUBE) mano a mano che si decontamina un pannello, alcuni esempi:

MA-FRA Fast Cleaner: http://www.lacuradellauto.it/ma-fra-fas ... -2-kg.html

Dodo juice http://www.lacuradellauto.it/dodo-juice ... 00-ml.html


ALCUNI CONSIGLI SULL'USO DELLA CLAY BAR:

Prima di procedere e dopo aver accuratamente lavato l'auto, procuratevi un sacchetto di plastica (tipo cuki), ficcatevelo nella mano e passate la mano sul pannello da trattare; lo sentirete pieno di piccolissimi dislivelli, come se fosse impolverato per capirci. Inoltre passate il dorso della mano prima di passare la clay e sentirete che fa "rumore" come sfregamento, dopo la decontaminazione sarà come passara la mano sul vetro: nessun rumore.

Lavorate su porzioni piccole (40x40cm), spruzzando abbondante lube sulla superfice e successivamente passare la clay dopo averla appiattita e formato un dischetto, con movimenti LINEARI e MAI CIRCOLARI: Su giu o destra sinistra e SENZA PREMERE, lasciatela libera di scorrere.
Sentirete la clay scorrere libera quando le impurità saranno completamente rimosse.
Immagine

A 180 CDI (1.8) Automatica, Sport, Bianco calcite, Pack Active con Bi xeno e Cerchi R38, Light & Sight Pack, Audio 20, Telecamera post

Work hard, Dream big

Immagine
Avatar utente
rustico
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 5787
Iscritto il: gio feb 07, 2013 11:58 am
Auto guidata: A 180 CDI (1.8) Automatica Sport lucida
Località: Romano trapiantato a Torino

gio apr 10, 2014 6:19 pm

LUCIDATURA
Quando la carrozzeria si riempie di Swirl (graffi superficiali) e Rids (graffi più profondi) cosa fare?
Si corregge il trasparente tramite lucidatura.
La prima domanda che viene spontanea in genere è quanto trasparente si porta via ogni correzione; bene, considerando che in media le auto hanno tra i 30 ed i 40 Micron di trasparente applicato in fabbrica ed una lucidatura porta via circa 1 o 2 Micron... Beh tirate voi le somme :bnat:

Passiamo ai fatti: esistono due tipi di lucidatura, MANUALE ed A MACCHINA

La lucidatura manuale è sicuramente il metodo più economico di correggere i difetti e lo si applica mediante dei TAMPONI MANUALI appositi come questi

http://www.lacuradellauto.it/1a-applica ... p-kit.html

Alcuni esempi di combo comuni Compound + polish:

Scholl concepts: http://www.lacuradellauto.it/kit-comple ... nuale.html

Menzerna: http://www.lacuradellauto.it/kit-comple ... 50-ml.html

Gtechniq: http://www.lacuradellauto.it/kit-comple ... nuale.html



Il colore caratterizza il grado di taglio, mentre i compuond ed i polish si usano gli stessi dei lavori svolti a macchina.
La lucidatura manuale è si il metodo più economico di correggere i difetti, ma anche il più lento (molti giorni) e faticoso (bisogna esercitare una pressione costante facendo movimenti circolari lavorando piccole zone per volta)

Con un piccolo investimento si può portare a casa una lucidatrice ROTORBITALE, ottima per iniziare poichè, dato il suo movimento ad orbite casuali riduce al minimo il rischio di danneggiare il trasparente; un esempio:

http://www.lacuradellauto.it/ero600-pro ... s-kit.html

Discorso a parte meritano le lucidatrici ROTATIVE, che hanno una potenza non paragonabile ad una rotorbitale ed una coppia mostruosa che tuttavia la rendono adatta ad una clientela MOLTO esperta, anche in virtù del fatto che il platorello (disco dove si attacca il tampone) non compie un'orbita ma gira solo su se stesso, generando molto calore.
Con queste lucidatrici si riducono di MOLTO i tempi di correzione. Un esempio:

http://www.lacuradellauto.it/lucidatric ... 2-150.html

METODO

La lucidatrice va preparata prima della correzione:
-Si monta il platorello
-Si aggancia il tampone (Velcro)
-Si fa il Priming del tampone (si spalma un po di polish o compound sul tampone per non passarlo "a secco")

Dopodichè si comincia, previa mascheratura di tutte le parti in plastica grezza, guarnizioni e cromature, a lucidare dividendo immaginariamente in sezioni i vari pannelli (30x30 o 40x40, insomma si fanno delle prove anche in base alla lunghezza di lavorazione del polish) ed esercitando una pressione di circa 6 - 7 kg (la misurate sulla bilancia di casa) si passa la macchina con movimenti lenti e costanti ad incrocio: prima dall'alto verso il basso e poi da destra veerso sinistra (youtube è pieno di video in merito)
In genere le varie paste vanno lavorate fino a lasciarne un velo sottilissimo che poi andra rimosso con microfibra pulita ed asciutta.
Finito un pannello si spruzza una soluzione a base di Alcol isopropilico (IPA) tipo Eraser di CarPro ( http://www.lacuradellauto.it/car-pro-eraser.html ) per eliminare gli olii di lucidatura e verificare l'effettiva correzione.
Solitamente una correzione One step (con un solo passaggio di compound O polish) è una visione utopica, anche se molti compound lasciano già una finitura buona (molti si accontentano), quindi finito un ciclo di correzione con compound, si passa ad un altro ciclo completo con un polish da finitura per donare gloss e profondità; alcuni addirittura effettuano un terzo passaggio con un polish di superfinitura per avere una vernice al TOP.

Voglio ricordare che Gloss e profondità di colore, nonchè l'effetto "glassa" lo da per l'80% la lucidatura, il restante 20% lo fanno i vari protettivi e/o cere.
Immagine

A 180 CDI (1.8) Automatica, Sport, Bianco calcite, Pack Active con Bi xeno e Cerchi R38, Light & Sight Pack, Audio 20, Telecamera post

Work hard, Dream big

Immagine
Avatar utente
davide_91
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 9872
Iscritto il: gio mag 02, 2013 8:56 pm
Auto guidata: CLA s.b. 250 4matic supersport 7G
Località: Bergamo

mar apr 15, 2014 7:10 pm

PROTEZIONE

ora andiamo a elencare alcuni prodotti per proteggere la vettura dopo il lavoro di lucidatura appena fatto,suddivisi in:
-cere
-sigillanti
-sigillanti spray/mantenimento
-nanotec
-ibridi


-CERE

le cere di carnauba offrono un'ottima protezione però con una durata minore rispetto ai sigillanti,3-12 settimane,per il fatto che la loro temperatura di fusione è di 40° invece che 80° come nel caso dei sigillanti.
Aumentano intensità e lucentezza alla carrozzeria.
Le cere vanno lavorate con questo pad http://www.lacuradellauto.it/meguiar-s- ... -cere.html
e successivamente,previa ''prova del dito'',rimuovere l'eccesso con un panno in microfibra http://www.lacuradellauto.it/1a-ultra-m ... 40-cm.html

qui troverete un'infinità di cere http://www.lacuradellauto.it/lucidatura ... /cera.html
ora tocca a voi sciegliere !!

un passaggio opzionale prima della cera è il glaze,però non è indispensabile, aumenta la lucentezza ma ne compromette la durata.

-CERE IBRIDE

un ottimo compromesso tra cere e sigillanti,dai quali prendono il meglio di entrambi sono gli ibridi.
gloss eccellente e protezione a lunga durata !!

un esempio è la dodo supernatural hybrid http://www.lacuradellauto.it/dodo-juice ... 30-ml.html

si applica con questo http://www.lacuradellauto.it/dodo-juice ... cator.html

-SIGILLANTI

i sigillanti hanno dalla loro parte una maggior durata rispetto a una semplice cera di carnauba,da 3 a 6 mesi, e una maggior protezione.
Una cosa da sapere sui sigillanti è che và steso un film sottilissimo,per esempio due gocce su un pad http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... shing.html e si stende per tutto il pannello che si vuole lavorare.

Un ottimo sigillante in crema è:
-zaino z2 http://www.lacuradellauto.it/lucidatura ... 36-ml.html

come per le cere si fà la ''prova del dito'' e si rimuove l'eccesso con panno in micro http://www.lacuradellauto.it/1a-ultra-m ... 40-cm.html

P.S.cere e sigillanti si possono stendere anche con rotorbitale


-SIGILLANTI SPRAY

i sigillanti spray sono facili e veloci da utilizzare,servono pochi minuti per avere l'auto protetta.
si spruzza,si stende e si rimuove immediatamente senza tempi d'attesa. si consiglia di fare un pannello alla volta.

i migliori prodotti spray sono:

-Reload http://www.lacuradellauto.it/car-pro-re ... spray.html
-dodo http://www.lacuradellauto.it/dodo-juice ... spray.html
-Gtechniq http://www.lacuradellauto.it/gtechniq-c ... ystal.html
-Angelwax http://www.lacuradellauto.it/angelwax-t ... 50-ml.html

questi prodotti possono essere usati anche per mantenere una protezione nanotecnologica o un sigillante in crema quando si inizia a vedere che stà ''cedendo''.

-SIGILLANTI IBRIDI

Se si vuole ancora qualcosa in più in fatto di protezione si possono trovare sigillanti nanotecnologici che non richiedono un'esperienza da detailer.. bisogna comunque avere una certa esperienza per poterli applicare !!

-EXO http://www.lacuradellauto.it/gtechniq-e ... ating.html

informarsi bene prima di procedere all'acquisto e all'applicazione !!con guide,video e forum lcda

-NANOTECNOLOGIA

la protezione nonotecnologica è quanto di meglio si possa avere per proteggere la propria auto.
Durano fino a 2 anni!!
I pro sono:
-una maggiore durata
-maggiore protezione
i contro:
- bisogna avere esperienza per applicarli,solitamente vengono applicati da detailer professionisti

un esempio:

-cquartz uk http://www.lacuradellauto.it/in-vetrina ... d-kit.html
-gtechniq http://www.lacuradellauto.it/gtechniq-c ... 30-ml.html
Immagine

CLA shooting brake 250 4matic supersport automatica
Avatar utente
davide_91
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 9872
Iscritto il: gio mag 02, 2013 8:56 pm
Auto guidata: CLA s.b. 250 4matic supersport 7G
Località: Bergamo

gio apr 17, 2014 7:41 pm

PULIZIA E DRESSING VANO MOTORE

PULIZIA

Una parte spesso trascurata durante la fase di pulizia della propria auto è il vano motore.

seguire la guida sul sito Lacuradellauto prima di procere http://blog.lacuradellauto.it/il-vano-motore-2/

munirsi di spazzole e pennelli per lavorare il prodotto,esempi:
- http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... brush.html

panno in microfibra:
- http://www.lacuradellauto.it/microfibra ... 40-cm.html

per il risciacquo utilizzare la canna da giardino.

Prodotti per pulizia:

-LCDA super clean http://www.lacuradellauto.it/lcda-superclean.html
Utilizzare da puro a diluito 1:10-1:20.
Spruzzare su plastiche, carrozzeria interna del vano e sotto cofano e lasciare agire qualche minuto.

-Ma-Fra hp12 http://www.lacuradellauto.it/ma-fra-hp1 ... tiuso.html

Meguiar's d108 http://www.lacuradellauto.it/meguiar-s- ... 78-lt.html
Diluibile 1:10 per sporco medio,1:4 per sporco ostinato.


Un consiglio per un lavaggio accurato è di utilizzare la canna da giardino aprendo per metà il rubinetto in modo da avere un getto dell'acqua facilmente direzionabile,evitando così di danneggiare parti elettriche esposte !!


DRESSING PLASTICHE

Le parti in plastica una volta pulite vanno protette.
Per questa operazione,detta anche dressing, si utilizzano prodotti specifici.

munirsi di pad per l'applicazione del prodotto
- http://www.lacuradellauto.it/meguiar-s- ... -cere.html

Prodotti per dressing:

-car pro perl http://www.lacuradellauto.it/car-pro-perl-coat.html
Uno tra i migliori prodotti per dressing!!
Prodotto concentrato, diluire da 1:1 a 1:3 a seconda della finitura desiderata.
Stendere con un pad (link sopra).
Eliminare prodotto in eccesso con un panno in microfibra http://www.lacuradellauto.it/microfibra ... 40-cm.html

-303 Aerospace http://www.lacuradellauto.it/303-aerosp ... ctant.html
Spruzzare direttamente sulla superficie da trattare e lavorare con un pad (link sopra) eliminare prodotto in eccesso con un panno come per Car Pro Perl.
Immagine

CLA shooting brake 250 4matic supersport automatica
Avatar utente
davide_91
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 9872
Iscritto il: gio mag 02, 2013 8:56 pm
Auto guidata: CLA s.b. 250 4matic supersport 7G
Località: Bergamo

ven apr 18, 2014 7:40 pm

PULIZIA VETRI

Munirsi di due/tre panni in microfibra appositi http://www.lacuradellauto.it/lcda-ultra ... 40-cm.html e piegarli in quattro in modo da avere sempre un lato pulito.


Prodotti per la pulizia dei vetri:

-Gtechniq G6 http://www.lacuradellauto.it/gtechniq-g ... vetri.html
-LCDA pro glass cleaner http://www.lacuradellauto.it/lcda-progl ... r-evo.html
-Meguiar's D120 http://www.lacuradellauto.it/meguiar-s- ... 78-lt.html

Dopo la pulizia se si desidera si può applicare questo antiappannante http://www.lacuradellauto.it/car-pro-fo ... 00-ml.html

Protezione vetri (uso esterno):

-Gtechniq G5 http://www.lacuradellauto.it/gtechniq-g ... 00-ml.html
Immagine

CLA shooting brake 250 4matic supersport automatica
Avatar utente
davide_91
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 9872
Iscritto il: gio mag 02, 2013 8:56 pm
Auto guidata: CLA s.b. 250 4matic supersport 7G
Località: Bergamo

ven apr 18, 2014 7:46 pm

DRESSING GOMME

Meglio conosciuto come nero gomme.

Pulire bene la spalla degli pneumatici durante la fase di lavaggio.

Prodotti per il dressing:
-Meguiar's Endurance http://www.lacuradellauto.it/meguiar-s- ... 73-ml.html
-Car pro Perl http://www.lacuradellauto.it/car-pro-perl-coat.html
-Gtechniq T1 http://www.lacuradellauto.it/gtechniq-t1-tyre-trim.html

Utilizzare entrambi i prodotti puri.
Applicare poco prodotto su di un pad:
-car pro http://www.lacuradellauto.it/accessori- ... cator.html
-Meguiar's http://www.lacuradellauto.it/meguiar-s- ... -cere.html
Stendere bene il prodotto su tutta la spalla del pneumatico.
Rimuovere il prodotto in eccesso per evitare che schizzi sulla carrozzeria rovinando il lavoro appena fatto con un panno generico in microfibra http://www.lacuradellauto.it/microfibra ... 40-cm.html
Immagine

CLA shooting brake 250 4matic supersport automatica
Avatar utente
davide_91
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 9872
Iscritto il: gio mag 02, 2013 8:56 pm
Auto guidata: CLA s.b. 250 4matic supersport 7G
Località: Bergamo

ven apr 18, 2014 7:59 pm

PULIZIA E DRESSING PLASTICHE E GUARNIZIONI

Pulire per bene le guarnizioni e le plastiche esterne durante il lavaggio!!

Prodotti per dressing:

-Car pro Perl http://www.lacuradellauto.it/car-pro-perl-coat.html
-Angelwax Corona http://www.lacuradellauto.it/angelwax-c ... otale.html
-Gtechniq T1 http://www.lacuradellauto.it/gtechniq-t1-tyre-trim.html

Applicare entrambi i prodotti con un pad manuale http://www.lacuradellauto.it/meguiar-s- ... -cere.html
e rimuovere il prodotto in eccesso con un panno in microfibra generico http://www.lacuradellauto.it/microfibra ... 40-cm.html
Immagine

CLA shooting brake 250 4matic supersport automatica
Avatar utente
davide_91
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 9872
Iscritto il: gio mag 02, 2013 8:56 pm
Auto guidata: CLA s.b. 250 4matic supersport 7G
Località: Bergamo

mar ago 23, 2016 4:25 pm

Lista aggiornata al 23-08-2016
Immagine

CLA shooting brake 250 4matic supersport automatica
Bloccato
  • Informazione