Detailing + Nanotech, definitivo o no?

Come prendersi cura della vostra stella

Moderatori: Fabri62, Startaxi, theBugger, diddi

Rispondi
Avatar utente
Emanuele b
Ditta convenzionata
Messaggi: 689
Iscritto il: ven nov 09, 2007 3:49 pm
Auto guidata: Lucida
Località: Parma
Contatta:

ven mar 01, 2019 10:41 pm

Buonasera , scusate se capito poco su questo bellissimo e storico forum . In riguardo alle auto d'epoca .......io ho eseguito centinaia di trattamenti nanotech su auto storiche , il trattamento ( serio pero') ha vantaggi enormi anche in questo ambito , non dobbiamo mai dimenticare che il processo di degrado della vernice si ha anche se l'auto rimane in garage , l'ossidazione è un degrado indipendente dall'uso .......
La sigillatura con un nanotech professionale previene e conserva , il che dovrebbe essere molto interessante ai proprietari di auto storiche . Purtroppo nell'ambiente c'è (e sempre ci sarà) parecchia disinformazione e soprattutto chi spara sentenze senza aver mai toccato con mano un trattamento ......
Immagine
rubio9
Benzer Super
Benzer Super
Messaggi: 413
Iscritto il: dom mag 11, 2014 7:06 pm
Auto guidata: Mercedes SLK R171 2look Edition (Saab 9-3)
Località: Firenze (solo comune)

gio mar 07, 2019 11:41 pm

Ragazzi scusate se rispondo ora, solitamente bazzico la sezione SLK/SLC e volevo prendermi 10 minuti buoni per rispondere articolatamente.

Intanto vi ringrazio per le tante risposte, tutte dettagliate.

Mi pare di capire che un trattamento detailing ben fatto, comprensivo del nanotech professionale arriva a durare senz'altro gli anni garantiti dal produttore del sigillante stesso, a condizione di "mantenere" l'auto con lavaggi successivi fatti in modo corretto.
Dunque se parliamo del GTechniq Crystal Serum Ultra 9 anni post intervento, e via via scendendo a 7, 5 ecc.. per quelli di livello inferiore.

Ma la "manutenzione corretta" post Detailing è costituita dal mero lavaggio dell'auto con tecnica doppio secchio, guanti e i panni dedicati che ho acquistato su LCDA, oppure DOPO il detailing + nano dovrei comunque cimentarmi in cicli di decontaminazione chimica e meccanica?

Insomma fatto il trattamento come si deve, poi per 5/7/9 anni laverei l'auto una o due volte al mese con doppio secchio e prodotti corretti e mi dimenticherei del resto?
Sono sincero non vorrei mai dover maneggiare la rotorbitale o le clay, ho paura di fare disastri perchè sono poco abile con tutto ciò che è manuale...
Perciò per me sarebbe fondamentale limitare i miei interventi al passaggio del guanto Microfiber Madness e ai panni dry me crazy...


"dipende da molti fattori, la mia lo ha su da 3 anni e 100.000 km ed ancora non ha bisogno di un nuovo trattamento"

Marco0961, i 100.000 km senza necessita di aggiustamenti, post trattamento fanno veramente ben sperare..

Grazie ancora a tutti..
Avatar utente
marco0961
Socio
Socio
Messaggi: 1229
Iscritto il: lun dic 21, 2015 5:07 pm
Auto guidata: GLE Coupe 350 Premium Plus, ex W164, S211, C124
Località: Roma, Latina

ven mar 08, 2019 8:53 pm

Ciao Rubio,
La decontaminazione chimica e meccanica non è “necessaria”, ma se fatta ogni 6/12 mesi male non fa.
Non aver paura, è molto più semplice di quel che pensi.
Si possono fare molti piu danni con un spugna sbagliata o un pelle di daino :lol1:
Io da 1 anno, ogni 2/3 mesi faccio un lavaggio con Purifica e devo dire che è ottimo per riprestinare l’effetto Idrorepellente del nano :beer:
Marco0961 - GLE Coupe 350d Premium Plus
Pacchetto assistenza alla guida, pacchetto Night, telecamera 360°, cerchi AMG 21", Argento Palladio, Pelle Nappa Nera, Tetto Panorama,...

Ex W164 ML 320CDI, Ex S211 E270CDI sw, Ex C124 300CE, .....
Avatar utente
Fabri62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3692
Iscritto il: dom nov 30, 2014 5:11 pm
Auto guidata: MB W205 (restyling) 220d 4Matic Premium Plus
Località: Prov. di Belluno
Contatta:

sab mar 09, 2019 8:50 am

Personalmente la decontaminazione meccanica e chimica non la farei su un ceramic coating anche perche’ la porosita’ della superficie e’ minima e quindi minima la quantita’ di contaminanti. Se proprio si vuole fare attenzione pero’ a utilizzare una clay-bar ‘fine’ e un buon lubrificante per ridurre i rischi di ‘segnare’ la carrozzeria.
Condivido totalmente l’uso di purifica che elimina le tracce calcaree che quelle si possono ‘coprire’ e opacizzare il coating ceramico.
ImmagineImmagine
Avatar utente
marco0961
Socio
Socio
Messaggi: 1229
Iscritto il: lun dic 21, 2015 5:07 pm
Auto guidata: GLE Coupe 350 Premium Plus, ex W164, S211, C124
Località: Roma, Latina

sab mar 09, 2019 11:28 am

Forse non ero stato chiaro,
Condivido quanto detto da Fabrizio, infatti la Clay non l’ho mai passata da quando ho su il CSP +ExoV3.
PRay sui cerchi, invece su Suggerimento di LCDA, lo passo ogni 4/6 mesi, e qualcosa, anche se poco, lo trova sempre.
Volevo solo far presente che la Clay ben lubrificata non è assolutamente difficile da passare
Marco0961 - GLE Coupe 350d Premium Plus
Pacchetto assistenza alla guida, pacchetto Night, telecamera 360°, cerchi AMG 21", Argento Palladio, Pelle Nappa Nera, Tetto Panorama,...

Ex W164 ML 320CDI, Ex S211 E270CDI sw, Ex C124 300CE, .....
rubio9
Benzer Super
Benzer Super
Messaggi: 413
Iscritto il: dom mag 11, 2014 7:06 pm
Auto guidata: Mercedes SLK R171 2look Edition (Saab 9-3)
Località: Firenze (solo comune)

mer mar 13, 2019 9:13 pm

Grazie ancora Fabri e Marco.

"Condivido totalmente l’uso di purifica che elimina le tracce calcaree che quelle si possono ‘coprire’ e opacizzare il coating ceramico."
quindi a detailing ultimato, la patina protettiva di nanotechnologia è da salvaguardare. Praticamente puoi smettere di pulire a fondo la carrozzeria ma devi iniziare a curare il nano che la protegge. Con questo "Purifica". Ovviamente con intervalli mooolto più lunghi (2/3 mesi come detto da Marco) rispetto al lavaggio e cura della carrozzeria NON nanoprotetta.

Però vi richiedo, perchè ancora non l'ho capito - abbiate pazienza - quale sarebbe la prassi per mantenere il risultato del detailing.
Purifica ogni 2/3 mesi e poi doppio secchio una volta al mese? Due? Con i classici prodotti di sempre?
Avatar utente
Fabri62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3692
Iscritto il: dom nov 30, 2014 5:11 pm
Auto guidata: MB W205 (restyling) 220d 4Matic Premium Plus
Località: Prov. di Belluno
Contatta:

gio mar 14, 2019 12:24 pm

Ti dico quello che faccio io: prelavaggio (senza lancia schiumogena) e lavaggio ogni 15 gg o settimanalmente (dipende da quanto e’ sporca la vettura). Purifica io lo uso ogni 3 lavaggi, un misurino nel secchio con lo shampoo. Fondamentale e’ lavare all’ombra e asciugare perfettamente la vettura con un panno adeguato in microfibra tamponando, non strofinando, punto. Altro consiglio: non usare quick-detailer o si vanificano le proprieta’ idrofobiche del coating (in particolare se sopra Crystal Serum e’ stato applicato EXO v.4). Tenere sempre in auto un panno di microfibra e una bottiglietta di cleaner per rimuovere il prima possibile le deiezioni dei volatili e/o insetti ‘suicidatisi’ su carrozzeria e parabrezza....
ImmagineImmagine
Avatar utente
marco0961
Socio
Socio
Messaggi: 1229
Iscritto il: lun dic 21, 2015 5:07 pm
Auto guidata: GLE Coupe 350 Premium Plus, ex W164, S211, C124
Località: Roma, Latina

gio mar 14, 2019 8:13 pm

Condivido come al solito quanto detto da Fabrizio :yueah:
Faccio anche io un procedimento simile, pure se con qualche differenza sull’uso di Purifica come consigliatomi da Simone Amato
Io per gli insetti uso The Mask sulla parte anteriore e sugli specchietti, stende una pellicola protettiva idrosolubile su cui si possono “suicidare” tranquillamente gli insetti.
Al successivo lavaggio verranno via facilmente insieme alla pellicola facilmente e senza bisogno di strofinare :felice:
Marco0961 - GLE Coupe 350d Premium Plus
Pacchetto assistenza alla guida, pacchetto Night, telecamera 360°, cerchi AMG 21", Argento Palladio, Pelle Nappa Nera, Tetto Panorama,...

Ex W164 ML 320CDI, Ex S211 E270CDI sw, Ex C124 300CE, .....
rubio9
Benzer Super
Benzer Super
Messaggi: 413
Iscritto il: dom mag 11, 2014 7:06 pm
Auto guidata: Mercedes SLK R171 2look Edition (Saab 9-3)
Località: Firenze (solo comune)

mer mar 20, 2019 12:12 pm

Credo che ormai state risolvendo tutti i miei dubbi!
Ultime tre precisazioni:

"Ti dico quello che faccio io: prelavaggio (senza lancia schiumogena) e lavaggio ogni 15 gg o settimanalmente (dipende da quanto e’ sporca la vettura). Purifica io lo uso ogni 3 lavaggi, un misurino nel secchio con lo shampoo."
-> come mai eviti la lancia schiumogena? il sapone da prelavaggio del self non ti piace? Come shampoo io uso il GWash di Gtechniq.

"Fondamentale e’ lavare all’ombra e asciugare perfettamente la vettura con un panno adeguato in microfibra tamponando, non strofinando, punto." -> questo è un pò un problema, al self dove lavo l'auto (è ovviamente coperto ai lati e sopra avendo il tetto, ma non davanti e dietro) purtroppo batte quasi sempre il sole - o sul cofano nel pomeriggio o sul bagagliaio la mattina - quindi mentre lavo il sole asciuga parzialmente una porzione di carrozzeria davanti o dietro. Addirittura quando lavo d'inverno la parte esposta al sole emana vapori e pare "fumare".. Però non credo sia un grandissimo problema questo del lavare all'ombra, no? Asciugare già più fattibile sotto le tettoie del self, ma comunque il muso o il bagagliaio rimangono parzialmente scoperti pure li a seconda che entri di muso o in retromarcia sotto la tettoia.

"Tenere sempre in auto un panno di microfibra e una bottiglietta di cleaner" -> Pensi che il classico Aria Pura possa andare bene?

Grazie infinite ancora a tutti..
Avatar utente
Fabri62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3692
Iscritto il: dom nov 30, 2014 5:11 pm
Auto guidata: MB W205 (restyling) 220d 4Matic Premium Plus
Località: Prov. di Belluno
Contatta:

mer mar 20, 2019 12:54 pm

No, niente sapone del self, ma cleaner specifico per prelavaggio.
Lavare al sole e’ il maggiore dei problemi se l’acqua non e’ demineralizzata.
Aria pura per la rimozione in emergenza degli escrementi e/o insetti va benissimo.
ImmagineImmagine
Rispondi
  • Informazione