Impressioni di guida della vostra AMG

Il paddock AMG

Moderatore: Staff

Rispondi
Avatar utente
etac88
Benzer Ultra
Benzer Ultra
Messaggi: 524
Iscritto il: sab feb 14, 2009 7:12 pm
Auto guidata: Mercedes-Benz SLK
Località: La Spezia

mar feb 25, 2014 10:53 pm

SL 55 AMG ha scritto:pero se vogliono fare una vera auto sportiva devono far diminuire le cilindrate ...meglio qualche cavallo in meno ma un peso inferiore...tuttavia credo che la mercedes non avendo mai voluto creare una sportiva a motore posteriore...che poi è la sportiva pura non lo hanno fatto perchè il loro grande mercato e quello americano dove sono molto appassionati ai motori v8 di grossa cilindrata con tanta cilindrata ("grossi"), senza considerare il peso.

Alcune mustang moderne di qualche anno fa hanno 6000cc e 340cv +o- ....pochini per una cilindrata simile, per fortuna i tedeschi i cavalli li tirano fuori perchè hanno una qualità delle componenti decisamente superiore...come il prezzo in parte assorbito dal fascino del marchio e dalla ricerca prestazionale.

ad esempio una 997 mk2 ha 380 cv e un peso che se non erro è sui 1500kg, se la porti su una pista "tortuosa" , guidata è facile che prevale su una SL.

Tuttavia credo che mercedes è sempre stata caratterizzata per il fatto di produrre auto molto brutali per uso stradale eccellenti che se pero portate in pista finiscono la....l'indole sportiva delle mercedes ma non proprio racing si capisce anche dal fatto che non rendono disponibili cambi manuali sulle auto piu sportive come una SL o sulle AMG in generale (se non sbaglio!)


Pero le mercedes AMG mi dispiacerebbe se diventassero piu "umane"...sono troppo affascinato dalle auto TNT mercedes.
Io le definisco dei veri TORI :2:
Sbagli, perchè anche le racing tipo Ferrari o Lambo (intedevi queste, giusto), hanno tutte il cambio automatizzato-robotizzato-sequenziale.

Ma davvero esiste ancora il preconcetto che un'auto sportiva debba essere con cambio manuale?
Pensavo che questi tabù fossero ormai finiti...
Classe SLK 200 Kompressor Sport con cambio automatico, paddles al volante e parktronic.
Classe A 150 Avantgarde con cambio automatico
Smart ForFour Passion 1.1 con cambio automatico

"Il meglio del meglio" Karl Benz
"Il meglio o nulla" Gottlieb Daimler
Avatar utente
Elia SL
Responsabile Attività Sociali Club e Vice Amministratore Forum
Responsabile Attività Sociali Club e Vice Amministratore Forum
Messaggi: 5557
Iscritto il: sab mag 01, 2010 3:56 pm
Auto guidata: SL 350 (R230)
E 350 CDI 4MATIC SW Avant.AMG (S212)
Località: Castell'Arquato (PC)
Contatta:

mer feb 26, 2014 12:51 am

Pace per chi ancora vuole ancora solo il cambio manuale e la frizione, gusti suoi, ma obbiettivamente gli attuali robotizzati sportivi sono ampiamente meglio sotto ogni aspetto
Che poi la centralina di comando di un automatico... usato in automatico... non sia lesta come un buon pilota, è un altro paio di maniche, e qui il pilota farà sempre la differenza, basta usare il cambio in sequenziale.
Ho parlato di robotizzati sportivi, perchè non si può pretendere che quello montato in una media compatta o in una grossa berlina (non AMG) sia prestante come il robotizzato di una SLS o di una Lamborghini.
Sulla SL (non AMG) ad esempio, che è un'auto fatta fondamentalmente per godersi la vita in relax e non per correre, io trovo che sia ottimo il vecchio NAG-5 (mentre su altre auto più "agili" in tanti lo odiano), non è fulmineo ma è dolcissimo, in sequenziale cambia dopo una vita che gli si è dato il comando, ma a parte che nelle lunghe discese per il resto è del tutto superfluo l'uso sequenziale.
Un manuale sarebbe secondo me scocciante da usare su un'auto così.
Mentre su una AMG da 600 e passa CV e 1000Nm di coppia, se non si è dei piloti professionisti, solo un buon sequenziale può snocciolare via le marce abbastanza velocemente per sfruttare al massimo così tanta potenza

In parole povere, a ogni auto il suo :wink:
Es lebe die Stuttgarter Sterne!
Immagine
Avatar utente
Startaxi
Vice Presidente Club e Amministratore Forum
Vice Presidente Club e Amministratore Forum
Messaggi: 138291
Iscritto il: mar gen 13, 2009 4:07 pm
Auto guidata: C 220d s.w. Premium Next - A 220 4Matic Premium
Località: Ferrara
Contatta:

mer feb 26, 2014 7:48 am

Quoto Etac88 :approved: su un motore come il V8 AMG biturbo che eroga fino a 800 Nm di coppia avete idea a quanto dovrebbero essere tarate ld molle dello spingidisco della frizione con un cambio manuale?

Per premere il pedale bisogna prima andare in palestra e fare un allenamento intensivo per le gambe
C 220d Automatic s.w. Premium Next

Bianco Polare-Night-Pack-AMG Line Interior+pelle Artico Black-Keyless-Go+Hands Free Access-Lane Package-ILS+Adaptive Highbeam Assyst Plus-Parking Package-cristalli fonoisolanti

A 220 4Matic Premium con un pacco di optional


Come curare le nostre Stelle all'esterno.......
.....e all'interno

Immagine
SL 55 AMG
Benzer Senior
Benzer Senior
Messaggi: 181
Iscritto il: sab feb 01, 2014 10:08 am
Auto guidata: Porsche 997 mk2
Località: Potenza

sab mar 01, 2014 4:56 pm

Non so sulla 458, ma sulla 430 c'è il cambio manuale e non sequenziale c'è... lo stesso sulle 911 turbo... sulle lambo non dico nulla perchè non so :roll:

Il cambio sequenziale semiautomatico è un cambio bello ma un po di piacere di guida te lo fa perdere se sei un'appassionato del racing...poi ovvio che se la tua auto sportiva la guidi ogni giorno è meglio un cambio automatico di un classico manuale,perchè piu rilassante !

i cambi sequenziali (paddle/leva) secondo me servono solo per portare la vettura al limite, correndo contro il cronometro in modo da essere piu veloci...tuttavia se guidi l'auto sportiva su una strana normale per divertirti e non quando vai a lavoro o torni da lavoro che puoi essere stanco il cambio manuale ti da piu emozioni, ti fa sentire l'auto tutta nelle tue mani.

A me piaccerebbe avere entrambi sulla mia auto...peccato che non è possibile !
Avatar utente
Vonhellasbrig
Benzer Senior
Benzer Senior
Messaggi: 144
Iscritto il: dom gen 12, 2014 4:17 pm
Auto guidata: A45(Inga)/Elise S(Rughi)/Husqvarna 610 SM(Terri)
Località: Lombardia

sab mar 01, 2014 7:55 pm

SL 55 AMG ha scritto:Non so sulla 458, ma sulla 430 c'è il cambio manuale e non sequenziale c'è... lo stesso sulle 911 turbo... sulle lambo non dico nulla perchè non so :roll:

Il cambio sequenziale semiautomatico è un cambio bello ma un po di piacere di guida te lo fa perdere se sei un'appassionato del racing...poi ovvio che se la tua auto sportiva la guidi ogni giorno è meglio un cambio automatico di un classico manuale,perchè piu rilassante !

i cambi sequenziali (paddle/leva) secondo me servono solo per portare la vettura al limite, correndo contro il cronometro in modo da essere piu veloci...tuttavia se guidi l'auto sportiva su una strana normale per divertirti e non quando vai a lavoro o torni da lavoro che puoi essere stanco il cambio manuale ti da piu emozioni, ti fa sentire l'auto tutta nelle tue mani.

A me piaccerebbe avere entrambi sulla mia auto...peccato che non è possibile !
sono d'accordo, sono solo agli inizi con l'automatico e ho usato il paddle solo per pochi km, ma ho avuto l'impressione che le leve servano per andare forte in pista, dove conosci le reazioni dell'auto in ogni curva; per strada mi sembra molto più complicato e pericoloso, per la difficoltà di gestire il motore in scalata

però è solo una primissima impressione; di sicuro nelle curve il manuale è più godereccio/emozionale
Avatar utente
Gnepo
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 3273
Iscritto il: gio dic 02, 2010 10:01 pm
Auto guidata: E320 V6 Elegance W210,
S 500 L 4 matic W220
Località: Torino - Conversano (Ba)

sab mar 01, 2014 8:26 pm

Ci si abitua... ho avuto tra le mani auto manuali (dalla Matiz alla E220 CDi) , automatiche a variazione continua ( Niassan Micra Matic) a convertitore di coppia ( dalla C220 CDi alla Bentley Mulsanne ) , doppia frizione (dalla A45 Amg all SLS ) e sequenziali "pure" ( Aston Martin V8 VantageS senza modalità automatica)

Nel traffico un sequenziale è più impacciato e brusco di un automatico classico, questo è indubbio ma una volta fatta l abitudine lo si gestisce ugualmente, come ogni cosa necessita di un po di apprendistato :wink:
Su una sportiva da usare su strada credo che un doppia frizione con una buona messa a punto sia l ideale, vista la possibilità di usarlo in automatico a tutto
vantaggio della fruibilità quotidiana.
Avatar utente
Vonhellasbrig
Benzer Senior
Benzer Senior
Messaggi: 144
Iscritto il: dom gen 12, 2014 4:17 pm
Auto guidata: A45(Inga)/Elise S(Rughi)/Husqvarna 610 SM(Terri)
Località: Lombardia

dom mar 02, 2014 1:04 am

Gnepo ha scritto:Ci si abitua... ho avuto tra le mani auto manuali (dalla Matiz alla E220 CDi) , automatiche a variazione continua ( Niassan Micra Matic) a convertitore di coppia ( dalla C220 CDi alla Bentley Mulsanne ) , doppia frizione (dalla A45 Amg all SLS ) e sequenziali "pure" ( Aston Martin V8 VantageS senza modalità automatica)

Nel traffico un sequenziale è più impacciato e brusco di un automatico classico, questo è indubbio ma una volta fatta l abitudine lo si gestisce ugualmente, come ogni cosa necessita di un po di apprendistato :wink:
Su una sportiva da usare su strada credo che un doppia frizione con una buona messa a punto sia l ideale, vista la possibilità di usarlo in automatico a tutto
vantaggio della fruibilità quotidiana.
concordo, se la usi nel traffico cittadino va benissimo l'automatico; resta però che quella volta ogni tre mesi che hai la strada libera in mezzo alle curve rimpiangi la vecchia leva 8-)

in sostanza, se qualcuno mi chiedesse come vedo la a45 come auto da week end per il divertimento non la consiglierei, ci sono altri mezzi più emozionanti; se puoi permettertela come prima auto, credo che valga ogni centesimo di quanto costa. anzi, per quei soldi credo non ci sia di meglio oggi sul mercato

e alla fine, per l'uso che ne faccio, ne sono entusiasta
SL 55 AMG
Benzer Senior
Benzer Senior
Messaggi: 181
Iscritto il: sab feb 01, 2014 10:08 am
Auto guidata: Porsche 997 mk2
Località: Potenza

dom mar 02, 2014 3:10 pm

ma quell'aston martin non ha un doppia frizione che ha anche il sequenziale?

Ti tratti bene gnepo (Y)

La Bentley Mulsanne dove l'hai guidata?

Hai mai provato una XJ6 del 79?
Avatar utente
Gnepo
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 3273
Iscritto il: gio dic 02, 2010 10:01 pm
Auto guidata: E320 V6 Elegance W210,
S 500 L 4 matic W220
Località: Torino - Conversano (Ba)

dom mar 02, 2014 7:05 pm

Credevo di si, ma da quanto ho capito la modalità automatica viene offerta dalla Db9 in su...

La Mulsanne... una delle mie avventure automobilistiche più assurde...

10 marzo 2011, ero in visita (per la prima volta) al Salone d Ginevra con la scuola e ad un certo punto ho perso il gruppo
anzichè disperarmi ho cominciato a girare tra gli stand per fare foto e raccogliere qualche depliant... arrivo allo stand Bentley
per la medesima ragione, ma vedendo che il "bodyguard" era riluttante ho chiesto di poter parlare con un venditore... questi
probabilmente deve aver pensato che avessi origini mediorientali, anche perchè avevo in mano un depliant della Maybach... :sisi:
e mi ha subito fatto entrare iniziando una panoramica sulle auto, quindi ci siamo accomodati nella Mulsanne in esposizione e
mi ha chiesto se volessi provarla... potevo rifiutare..? Io manco 20 enne appassionato di auto che "per caso" si ritrova al volante
di uno yacht da asfalto... ? :cannabius:
Mi fa accomodare nella VIP Lounge, assieme a milionari e miliardari di vari Paesi, subito mi offrono champagne,del succo d arancia
e delle tartine (tutto piuttosto dozzinale, ma è gratis quindi va bene lo stesso... ), in 15 minuti arriva un collaudatore che mi accompagna
alla vettura... appena fuori l Expo, mi fa "guido io? così ti spiego un po i comandi della vettura e poi al ritorno guidi tu"
"certo..." rispondo io e mi accomodo sul sedile posteriore iniziando a giocare con i sedili ( ventilabili, con funzione di massaggio ),
mentre giocavo con le tendine (elettriche) dei finestrini inizio a ridere sommessamente incredulo di come potessi
trovarmi a bordo di una Bentley, li a Ginevra... parliamo un po delle nostre vite, facciamo cambio... dalla tangenziale ci spostiamo verso
una zona residenziale e tra una parola e l altra ero già a 180... lui guarda il tachimetro e con gli sbarrati mi dice senza mezzi termini
"se c era la polizia qui, saremmo stati f*****i ! qui non scherzano" con più attenzione riprendiamo il cammino e facciamo un piccolo tratto del
lungo lago, torniamo indietro... assorto e con un mezzo sorriso sulle labbra navigo sull asfalto con una B alata sul cofano.
Ritorniamo al Salone, mi da una pacca sulla spalla "spero ti sia piaciuta questa macchina" :wink: "Decisamente, e grazie del passaggio " rispondo io. 8-)
Avatar utente
Phoeny '89
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 1428
Iscritto il: mar nov 06, 2012 7:21 pm
Auto guidata: S212 250cdi 4matic
Località: Fvg

dom mar 02, 2014 8:33 pm

:crpp: La vita può offrirti sempre belle sorprese ma sappi che il collaudatore aveva ragione: se ti avessero beccato a 180,ti avrebbero buttato in galera hahahahahahahahahahahah e addio chiavi! (A meno di avere tanti soldini)
Immagine
Avatar utente
Gnepo
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 3273
Iscritto il: gio dic 02, 2010 10:01 pm
Auto guidata: E320 V6 Elegance W210,
S 500 L 4 matic W220
Località: Torino - Conversano (Ba)

dom mar 02, 2014 8:39 pm

Mi sa proprio che rimanevo li :whiteflag:
SL 55 AMG
Benzer Senior
Benzer Senior
Messaggi: 181
Iscritto il: sab feb 01, 2014 10:08 am
Auto guidata: Porsche 997 mk2
Località: Potenza

dom mar 02, 2014 9:02 pm

restavi li si...ma senza bentley :ahah:

ahah proprio la nuova Mulsanne (Y)

Sai che figata se ti avessero visto i tuoi compagni di scuola :urlo:
Avatar utente
Gnepo
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 3273
Iscritto il: gio dic 02, 2010 10:01 pm
Auto guidata: E320 V6 Elegance W210,
S 500 L 4 matic W220
Località: Torino - Conversano (Ba)

dom mar 02, 2014 9:37 pm

Loro erano preoccupatissimi, non potevano nemmeno chiamarmi :roll: diciamo che il provare auto che non posso permettermi è uno sport in cui milett(av)o
moltissimo :muhaha: :lol:
SL 55 AMG
Benzer Senior
Benzer Senior
Messaggi: 181
Iscritto il: sab feb 01, 2014 10:08 am
Auto guidata: Porsche 997 mk2
Località: Potenza

lun mar 03, 2014 10:01 pm

Pero spesso trovi gente degli autosaloni che sono a loro volta appassionati di auto e parlano volentieri con appassionati come loro...poi chiaramente se arriva il possibile acquirente :hungry:

(scrivo qui...avevo aperto quell'altra discussione dimenticandomi che c'era gia questa sulla AMG.

Ma come mai la C63 AMG ha un suono cosi possente a differenza di quella E con il 4.6 biturbo che avevo postato nell'altra discussione? Il video: http://www.youtube.com/watch?v=_c6U89zCU88

Davvero incredibile,avranno toccato gli scarichi :roll:
Avatar utente
alessioamg
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 4625
Iscritto il: sab gen 28, 2012 8:19 pm
Auto guidata: w201 190E Sportline (2.4L)
Località: Napoli

lun mar 03, 2014 11:57 pm

Credo siano quelli originali
Se è "cattiva" si chiama AMG :2:
Rispondi

Torna a “AMG Club Lounge”

  • Informazione