F1: Per chi tifate?

Sondaggi legati al mondo Mercedes-Benz

Moderatore: Staff

Avatar utente
Ivan71
Socio
Socio
Messaggi: 1032
Iscritto il: mer nov 19, 2008 5:46 pm
Auto guidata: Mercedes A200 Turbo benzina - SLK R170
Località: Verona

lun dic 07, 2009 12:22 am

Si ma non c'è solo "matematica" c'è anche il cuore.
Ci potranno pur essere piloti bravi a preparare la macchina "il professore" penso che lo fosse (dall'alto dei suoi mondiali) ma in pista era un matematico, più che i tempi sul giro guardava i punti per i mondiali. Diritto di essere cosi ma a me non piace. Preferisco il Senna che con 55'' di vantaggio sul secondo a 5 giri dalla fine si schianta contro il solito doppiato (o trippato :crpp: ) Giapponese perché tira ancora come un matto. Potrà essere contestato ma i suoi mondiali Senna li ha vinti e vederlo guidare era una goduria..(ne avrebbe uno in più :cry: se non fosse per la giuria pro-France)...

Perchè tifai per Senna (e poi Mclaren)? Mi ricordo da ragazzino la noia seguire il papà che la domenica guardava la F1. Un giorno nel '85 mi misi "costretto" a guardare dai nonni un Gp con tutti i zii: una vera riunione di famiglia. Correvano , correvano e vidi un pilota con una f1 nera (che bella) intraversarsi sulle curve manco fosse un rally. Non avevo mai visto fare una cosa del genere.
Da allora quel ragazzo col casco giallo è sempre stato il mio numero 1.
Immagine

Perchè detesto la Ferrari? non solo per Ms (che comunque fa la sua buona parte) ma anche per il tartassamento , la mancanza di obbiettività e le balle dette per 25 anni dai giornalisti italiani a sua difesa che hanno finito per farmela (la parola è usata con coscienza) odiare.
A200 Turbo Benzina :sisi: 193CV Avantgarde - SLK 200 Kompressor '99
Avatar utente
MAX1967
Benzer Ultra
Benzer Ultra
Messaggi: 689
Iscritto il: dom nov 15, 2009 10:14 am
Auto guidata: W204 CDI AVG , 107 , Panda , Bici Corsa carbonio
Località: Sannazzaro Dè B. (PV)

lun dic 07, 2009 8:39 pm

Naturalmente Trulli (Y)
Primo perchè Italiano
Secondo perchè Abruzzese come me !!!
Terzo perchè quando ha avuto una macchina decende ha sverniciato anche il così osannato Alonso !!
Il massimo sarebbe Trulli in Ferrari !!!!
Max
Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole , e più non dimandare !(Virgilio / Dante Alighieri)
Avatar utente
BISMARCK
Benzer Neofita
Benzer Neofita
Messaggi: 48
Iscritto il: gio nov 26, 2009 2:27 pm
Auto guidata: Mercedes Benz Classe C 220 CDI automatica

ven dic 11, 2009 5:13 pm

Ivan71 ha scritto:Si ma non c'è solo "matematica" c'è anche il cuore.
Ci potranno pur essere piloti bravi a preparare la macchina "il professore" penso che lo fosse (dall'alto dei suoi mondiali) ma in pista era un matematico, più che i tempi sul giro guardava i punti per i mondiali. Diritto di essere cosi ma a me non piace. Preferisco il Senna che con 55'' di vantaggio sul secondo a 5 giri dalla fine si schianta contro il solito doppiato (o trippato :crpp: ) Giapponese perché tira ancora come un matto. Potrà essere contestato ma i suoi mondiali Senna li ha vinti e vederlo guidare era una goduria..(ne avrebbe uno in più :cry: se non fosse per la giuria pro-France)...

Perchè tifai per Senna (e poi Mclaren)? Mi ricordo da ragazzino la noia seguire il papà che la domenica guardava la F1. Un giorno nel '85 mi misi "costretto" a guardare dai nonni un Gp con tutti i zii: una vera riunione di famiglia. Correvano , correvano e vidi un pilota con una f1 nera (che bella) intraversarsi sulle curve manco fosse un rally. Non avevo mai visto fare una cosa del genere.
Da allora quel ragazzo col casco giallo è sempre stato il mio numero 1.
Immagine

Perchè detesto la Ferrari? non solo per Ms (che comunque fa la sua buona parte) ma anche per il tartassamento , la mancanza di obbiettività e le balle dette per 25 anni dai giornalisti italiani a sua difesa che hanno finito per farmela (la parola è usata con coscienza) odiare.
Finalmente uno che la pensa come me. Devi essere molto piu giovane di me, perchè io quel GP con Senna in continue derapate lo ricordo bene.
In pratica era primo, poi non ricordo bene come perse i baffi anteriori, in pratica rimase col musetto della sua Lotus senza alettone.
Chiunque segue la F1 sa bene che senza il baffo anteriore la macchina di F1 non si governa, ma lui fece tre o quattro giri in quel modo, andando spesso fuori pista, in sbandata controllata ecc, fino a che dovette arrendersi alle leggi della fisica, perchè malgrado fosse un mago, la monoposto proprio non stava in strada. Una corsa da mito, e Senna lo era per davvero !
Io fui avvantaggiato poi, perchè se hai letto il mio post, tifavo Fittipaldi e Lotus già dal 72.
Le Nere di Chapman erano splendide, della auto da favola, e già allora erano da sempre l'antitesi della Ferrari, scuderia che mai ho avuto in simpatia.
In più poi, non sopporto le telecronache smodatamente di parte della RAI e purtroppo anche di Sky. Non si possono sentire davvero.
Spesso dimenticano che gufare gli avversari in F1 non è bello. Non è una partita di calcio, e qualcuno ci può rimettere le penne.
Io passai dalla Lotus, al neutrale e poi alla Mc Laren appena arrivarono le forniture di motori Mercedes.
Per parlare di cronisti RAI li ricordo esultare in occasione di fuori pista degli avversari di turno delle rosse, ad esempio ad uno scoppio di pneumatico di Raikkonen ai tempi della Mc Laren quando era primo ad un giro dalla fine.
Spesso e volentieri gli ho scritto protestando, e ricordando che la Ferrari, spesso e volentieri si è dimostrata, e di molto, il contrario della sportività.
Nel mio ufficio ho un quadro che raffigura un arrivo in parata di Hakkinen e Coulthard al GP d'Australia, e sono sempre in guerra "sportiva" con i molti cavallini rampanti.
Non vedo l'ora che si inizi il nuovo Mondiale, e se le voci di Schumi in Stella sono vere, ci sarà da divertirsi di certo
Avatar utente
EMMEEMME
Benzer Senior
Benzer Senior
Messaggi: 126
Iscritto il: lun dic 08, 2008 9:28 am
Località: Bari

sab dic 12, 2009 4:14 pm

Non sarebbe il caso di aprire una discussone diretta sulla F1 visto i grandi cambiamenti in Mercedes:
Mercedes Granprix ( senza MacLaren)
Schumacher alla guida della stella!
New Classe GLC coupe 250d pacchetto Amg Premium plus
Avatar utente
EMMEEMME
Benzer Senior
Benzer Senior
Messaggi: 126
Iscritto il: lun dic 08, 2008 9:28 am
Località: Bari

sab dic 12, 2009 4:15 pm

EMMEEMME ha scritto:Non sarebbe il caso di aprire una discussone diretta sulla F1 visto i grandi cambiamenti in Mercedes:
Mercedes Granprix ( senza MacLaren)
Schumacher alla guida della stella!
Quando scrivo "Maclaren" mi riferisco agli appassionati Mac e non McDonald!
New Classe GLC coupe 250d pacchetto Amg Premium plus
ing.mauro
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 946
Iscritto il: dom apr 20, 2008 1:36 pm
Auto guidata: C200 CDI Avantgarde W204
Località: Crema

sab dic 12, 2009 5:15 pm

Ragazzi, ricordo sempre... un pò di obiettività, perchè si vedono sempre gli episodi a senso unico? Le stesse cose sono state fatte dagli stessi che difendete....
Ivan71 ha scritto:Potrà essere contestato ma i suoi mondiali Senna li ha vinti e vederlo guidare era una goduria..(ne avrebbe uno in più :cry: se non fosse per la giuria pro-France)...
come già scritto in altro post, Senna rifilò l'anno successivo a classifica invertita una tamponata analoga (sacrosanta ma anche più pericolosa se vogliamo dirla tutta) a Prost, non più su McLaren ma su Ferrari, quindi se è vero o credi che avrebbe vinto un mondiale in più nel 1989, allora dovresti dire che ne avrebbe vinto uno in meno nel 1990...
BISMARCK ha scritto:Per parlare di cronisti RAI li ricordo esultare in occasione di fuori pista degli avversari di turno delle rosse, ad esempio ad uno scoppio di pneumatico di Raikkonen ai tempi della Mc Laren quando era primo ad un giro dalla fine.
Quel gran premio (GP d'Europa 2005 al Nurburgring) lo vinse Alonso, su Renault.... le Ferrari quell'anno non andavano manco a spingerle... ma i telecronisti esultarono perchè prevedevano già Alonso pilota Ferrari nel 2010 :mrgreen: ?
A parte gli scherzi, anche a me irritano a volte le telecronache dei gran premi, ma più per l'incompetenza, ed a volte ammetto anche per la telecronaca di parte... ma non credo che in altre nazioni sia molto differente...
BISMARCK ha scritto:Spesso e volentieri gli ho scritto protestando, e ricordando che la Ferrari, spesso e volentieri si è dimostrata, e di molto, il contrario della sportività.
Nel mio ufficio ho un quadro che raffigura un arrivo in parata di Hakkinen e Coulthard al GP d'Australia, e sono sempre in guerra "sportiva" con i molti cavallini rampanti.
Visto che la Ferrari si è dimostrata spesso e volentieri un esempio di antisportività (come tutte le altre squadre, ma c'è chi ricorda meglio solo quelli Ferrari), ti faccio un paio di domande:
1) Cosa pensi della spy story?
2) Visto il quadro dell'arrivo in parata di Hakkinen e Coulthard (Australia 1998), cosa pensi proprio di quel gran premio, quando non ricordo a che giro Coulthard rallentò platealmente su ordine dei box (ed eravamo al primo gran premio, non era ancora in ballo il mondiale) in pieno rettilineo facendo passare Hakkinen per poi fare uno splendido arrivo in parata? Meglio o peggio dell'arrivo in parata delle due Ferrari al GP d'Austria o degli Stati Uniti 2002?
E per restare in tema:
3) Cosa pensi di Senna che a Suzuka 1991 a mondiale conquistato praticamente si ferma all'ultima chicane per lasciare vincere il compagno Berger, fedele scudiero durante la stagione? Gesto di un'umanità incredibile (visto che era Senna) o antisportivo (dato che era Schumacher) come nel già citato Indianapolis 2002, dove in rettilineo lascia passare Barrichello?
Non cito volutamente gli episodi tecnicamente ambigui... ho una visione da ingegnere: il regolamento deve essere interpretato in tutte le sue pieghe, se una squadra trova una soluzione contestata ma poi accettata dai commissari, questa si è solo dimostrata più brava e più furba delle altre, che si chiami Ferrari, McLaren, Williams o Brawn come quest'anno...
Mercedes C200 CDI Avantgarde W204 NAG
Summer: Bridgestone Potenza RE050A 225/45R17 91W - Winter: Pirelli Sottozero S2 225/45R17 94H
IL TUNING NON E' PASSIONE PER L'AUTO!
Avatar utente
Ivan71
Socio
Socio
Messaggi: 1032
Iscritto il: mer nov 19, 2008 5:46 pm
Auto guidata: Mercedes A200 Turbo benzina - SLK R170
Località: Verona

sab dic 12, 2009 5:28 pm

ing.mauro ha scritto:
Ivan71 ha scritto:Potrà essere contestato ma i suoi mondiali Senna li ha vinti e vederlo guidare era una goduria..(ne avrebbe uno in più :cry: se non fosse per la giuria pro-France)...
come già scritto in altro post, Senna rifilò l'anno successivo a classifica invertita una tamponata analoga (sacrosanta ma anche più pericolosa se vogliamo dirla tutta) a Prost, non più su McLaren ma su Ferrari, quindi se è vero o credi che avrebbe vinto un mondiale in più nel 1989, allora dovresti dire che ne avrebbe vinto uno in meno nel 1990......
E' diverso.
Prost tampono Senna. Si fermarono all'interno della variante e dopo aver sganciato le auto ("molto" dopo) Ayrton riparti...
Guadagnò posizioni e punti che lo avrebbero reso campione mondiale, ma fu squalificato per aver saltato la variante.. :?
Fa niente se è stato fermo "mezzora".
Una prova ancora di quando la F1 il massimo del tecnica abbia giudici (e giurie) che valutano in modo arbitrario e filo Prost (francese) ieri, filo Ferrari oggi...

Come quando la Ferrari tocca le strisce di uscita box e va bene e quando lo fa un'altro si becca lo stop-and-go...
Come...
Come...
Sono oramai anni che seguo pochissimo la F1 proprio per questa mancanza di certezza nell'interpretazione delle regole...
A200 Turbo Benzina :sisi: 193CV Avantgarde - SLK 200 Kompressor '99
ing.mauro
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 946
Iscritto il: dom apr 20, 2008 1:36 pm
Auto guidata: C200 CDI Avantgarde W204
Località: Crema

sab dic 12, 2009 5:41 pm

Ivan71 ha scritto:Prost tampono Senna. Si fermarono all'interno della variante e dopo aver sganciato le auto ("molto" dopo) Ayrton riparti...
Guadagnò posizioni e punti che lo avrebbero reso campione mondiale, ma fu squalificato per aver saltato la variante.. :?
Fa niente se è stato fermo "mezzora".
ti correggo, non fu squalificato per aver saltato la chicane (ed in quel caso ti avrei dato ragione) ma perchè per "disincastrarsi" dalla vettura di Prost e ripartire venne spinto dai commissari... ancora oggi se una vettura viene toccata dai commissari questa viene considerata fuori gara (tranne Hamilton, su McLaren, non su Ferrari, al Gran premio d'Europa 2007)...
ps Senna non avrebbe comunque vinto il mondiale in quella gara, con quei 9 pti in più si sarebbe solo avvicinato a Prost (restando cmq a -7 pti), e si sarebbero giocati tutto nell'ultima gara, dove a Prost sarebbe bastato un 5° posto per vincere il mondiale... in ogni caso entrambi si ritirarono anche all'ultimo gp...
Aggiungo infine che (a mio parere ma non solo) un sorpasso in quel punto era impossibile... inoltre Prost non aveva bisogno di buttare fuori Senna con il secondo posto avrebbe comunque vinto il mondiale!
Ultima modifica di ing.mauro il sab dic 12, 2009 5:55 pm, modificato 1 volta in totale.
Mercedes C200 CDI Avantgarde W204 NAG
Summer: Bridgestone Potenza RE050A 225/45R17 91W - Winter: Pirelli Sottozero S2 225/45R17 94H
IL TUNING NON E' PASSIONE PER L'AUTO!
Avatar utente
Ivan71
Socio
Socio
Messaggi: 1032
Iscritto il: mer nov 19, 2008 5:46 pm
Auto guidata: Mercedes A200 Turbo benzina - SLK R170
Località: Verona

sab dic 12, 2009 5:54 pm

ing.mauro ha scritto:
Ivan71 ha scritto:Prost tampono Senna. Si fermarono all'interno della variante e dopo aver sganciato le auto ("molto" dopo) Ayrton riparti...
Guadagnò posizioni e punti che lo avrebbero reso campione mondiale, ma fu squalificato per aver saltato la variante.. :?
Fa niente se è stato fermo "mezzora".
ti correggo, non fu squalificato per aver saltato la chicane (ed in quel caso ti avrei dato ragione) ma perchè per "disincastrarsi" dalla vettura di Prost e ripartire venne spinto dai commissari... ancora oggi se una vettura viene toccata dai commissari questa viene considerata fuori gara (tranne Hamilton, su McLaren, non su Ferrari, al Gran premio d'Europa 2007)...
"Prost terminò lì la propria gara, Senna invece ripartì grazie ad una spinta dei commissari, ed attraversando la chicane rientrò in gara, pur con l'ala anteriore fuori uso per il contatto col francese. Dopo la sosta ai box, per il cambio del musetto, e il furioso inseguimento ad Alessandro Nannini, primo a quattro giri dal termine con dieci secondi di vantaggio sul brasiliano, Senna riuscì a tagliare per primo il traguardo, riaprendo il Mondiale. Sul gradino più alto del podio però salì Nannini: Senna era stato squalificato perché, tagliando la chicane, aveva tratto vantaggio dalla spinta dei commissari; Prost poté così fregiarsi del titolo di Campione del Mondo."

"Riguardo alla squalifica di Senna a Suzuka '89, AS cita l'art. 56 del regolamento sportivo.
L'articolo del regolamento in questione più o meno dice che:
"Se una vettura si ferma, deve essere rimossa dalla pista il più rapidamente possibile, di modo che la sua presenza non costituisca un pericolo o pregiudichi la corsa o le prove. Se un pilota non può spostare la sua vettura da una posizione pericolosa con i propri mezzi, è dovere dei commissari di pista aiutarlo. In questo caso, se il pilota riaccende il suo motore e torna in corsa senza commettere una infrazione, non sarà escluso."


E' comunque una scelta molto contestabile la squalifica:un pilota che da fermo per incidente riesce a ripartire, si riferma a cambia musetto e arriva primo...
...è un mito.



ps: che bello vedere le cambiate...
A200 Turbo Benzina :sisi: 193CV Avantgarde - SLK 200 Kompressor '99
ing.mauro
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 946
Iscritto il: dom apr 20, 2008 1:36 pm
Auto guidata: C200 CDI Avantgarde W204
Località: Crema

sab dic 12, 2009 5:57 pm

Ivan71 ha scritto:E' comunque una scelta molto contestabile la squalifica:un pilota che da fermo per incidente riesce a ripartire, si riferma a cambia musetto e arriva primo...
...è un mito.
Ma prima non dicevi che il regolamento interpretabile ti ha allontanato dalla F.1? Non è che se uno compie un'impresa dopo un'irregolarità non debba venire squalificato.
E ribadisco: Prost con il secondo posto avrebbe vinto comunque il mondiale, inoltre il sorpasso avvenne in un punto impossibile (ammesso anche da Jo Ramirez, difficilmente Senna sarebbe rimasto in pista, anche se non fosse stato colpito da Prost)
Mercedes C200 CDI Avantgarde W204 NAG
Summer: Bridgestone Potenza RE050A 225/45R17 91W - Winter: Pirelli Sottozero S2 225/45R17 94H
IL TUNING NON E' PASSIONE PER L'AUTO!
Rispondi

Torna a “Sondaggi”

  • Informazione