CL65 affidabilità e costi di gestione

(2006 - 2013)

Moderatore: Staff

Rispondi
botto4
Benzer Neofita
Benzer Neofita
Messaggi: 5
Iscritto il: mer nov 04, 2015 4:31 pm
Auto guidata: Mercedes GLE 350 De Coupé
Località: Ferrara

gio apr 15, 2021 7:03 pm

Ciao a tutti.
Sta cominciando a germogliare nella mia mente bacata la voglia di una CL65 (diciamo anno 2007/2008), ma sono un po' spaventato dalla possibile scarsa affidabilità e dai costi di gestione di un'auto così complessa.
Non parlo tanto dei consumi (farei pochi km all'anno), ma della meccanica e della cura necessaria.
Io sono utente Porsche, che sono dei muli, fruibili e robusti; certo, quando vai in officina il tuo centone per ora di lavoro glielo devi lasciare, ma la frequenza dei tagliandi è ampia e per cambiare olio vado dal mio meccanico. Fortunatamente non ho neanche avuto bisogno di interventi particolari.
La CL65 invece.... 12 cilindri, biturbo, 6000cc, sospensioni pneumatiche ecc. ecc.
Chi sa darmi qualche impressione?
Ci sono degli intervalli (tempo o km) nei quali sono necessari/previsti interventi pesanti? Distribuzione, sospensioni o altro? E se sì, sono molto costose?
Leggevo qua e là che, per esempio, puoi trovare anche Ferrari a prezzi ragionevoli (456 o 612), ma la manutenzione ti ammazza e va fatta per la delicatezza meccanica che hanno (io poi ci tengo che la macchina sia in ordine)
Dimenticavo: io guido piano!!! Mi attira il fascino dei 12 cilindri e dei 600HP ma vado a velocità di codice!!! E non l'adopererei molto di frequente...
Avatar utente
dado_1984
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 2986
Iscritto il: ven feb 24, 2012 7:57 am
Auto guidata: w 204 c 200k gpl nag5. ex w 208 clk 200k192 cv
Località: prov. TO

ven giu 04, 2021 5:22 pm

ciao
avendo la possibilità è uno sfizio che ha il suo perchè...il frazionamento più nobile.
Non saprei dirti sull'affidabilità, credo di averne viste solo a MC nè ho letto di questa motorizzazione sul forum...di per sè è un motore potentissimo ma che gira a 6000 rpm max, ha tanta potenza e 2 turbo ma comunque data la cilindrata non ha potenza specifica stratosferica, nell'uso normale credo che i 612 cv li esprima ben raramente, ecco forse qualche secondo nelle accelerazioni più violente...così come credo che per tenere il bestione a 250 km/h ne bastino la metà. Mi preoccuperebbe di più la complessità del corpo vettura, tra sospensioni, sistemi di bordo e tutti gli accessori dell'abitacolo. Alla fine riparare la meccanica (motore e cambio) è costoso ma IMHO fattibile. Altro piccolo problema che non so quante officine/concessionarie ne abbiano mai vista una quindi esperienza pochina.
Sicuramente Ferrari ha motori (e cambi elettroattuati )più tirati, sono comunque improntati ad un uso più sportivo e girano ad almeno 8000 rpm; anche l'auto invita ad una guida sportiva. Un CL 65AMG è un tappeto volante da autobahn, con un motore più da incrociatore che sportivo...1000Nm a 2000 rpm...roba da camion, ovviamente produce prestazioni notevoli ma credo che la meccanica sia dimensionata in modo adeguato, non dovendo rincorrere il peso piuma.
Mi dispiace non poterti dare altre info, puoi in prima battuta leggerti forum USA, lì sicuramente ne avranno vendute vista la cilindrata usuale per quel mercato...
devil-666
Benzer Senior
Benzer Senior
Messaggi: 167
Iscritto il: lun gen 28, 2019 8:26 am
Auto guidata: W210 E300 Turbodiesel - C215 CL600 - Fiat 500e
Località: Verona

dom giu 13, 2021 12:04 am

Una gran auto però direi che nn ha il differenziale autobloccante e per quella potenza è un peccato proprio.
Penso che ci siano cmq le solite bobine, olio abc da sostituire spesso... sei sicuro? Potresti trovarti che ogni volta che la usi esca un problema... nn amano star ferme

Io prenderò una CL600 biturbo C216 più avanti e so che sarà un rapporto di amore/odio come la C215
Rispondi

Torna a “C216”

  • Informazione