Antifurto

Tutte le modifiche a impianto audio, impianto video, navigatore e sistema di diagnosi elettronica

Moderatore: Staff

Rispondi
Fabrizio_G
Benzer Neofita
Benzer Neofita
Messaggi: 9
Iscritto il: gio feb 12, 2015 7:32 pm
Auto guidata: Mercedes W164 ML 320 cdi
Località: Milano

mer feb 18, 2015 5:05 pm

Ciao a tutti, non so se sto postando nella zona più opportuna, in caso abbia errato me ne scuso. Ho deciso di montare un antifurto "serio" alla mia ML (320 W164 del 2008). Il primo proprietario non ha optato per un antifurto oem.. e quindi mi vedo costretto (dati i tempi e sopratutto "Milano") a pensarci io. Ho googolato qua e là, cercando di informarmi sulle varie tecnologie presenti sul mercato, ed anche sui costi. Partendo dalle mie esigenze, io vorrei un sistema che si attivi in caso di rottura vetro e/o apertura porte, baule, cofano. La sua attivazione dovrebbe prevedere: sirena, invio sms, attivazione tracking satellitare, bloccaggio elettromeccanico cofano (ed eventualmente baule). Sopratutto sul bloccaggio cofano sono piuttosto sensibile: qualche mese fa, alla mia precedente auto (BMW 520d) alcuni galant-uominidi (sopratutto ominidi, che certamente non godranno di buona salute con tutte le maledizioni che gli ho lanciato) hanno pensato bene di rompere il vetro anteriore lato guidatore, aprire il cofano motore e rubare con tutta comodità gli interi gruppi ottici anteriori xenon. Danno di 3200 euro (parzialmente risarcito dall'assicurazione, e sottolineo parzialmente), e nemmeno a dirlo non avevo nessun antifurto se non l'immobilizzatore BMW.
Ebbene googolando mi sono imbattuto in un prodotto russo chiamato Pandora, il cui installatore nell'area di Milano è la Zenicar di Trezzano sul Naviglio http://zenicar.it/?page_id=336 . Da quello che ho letto, questo sistema ha come opzioni una specie di braccio elettromeccanico che montato nel cofano ed in caso di attivazione dell'allarme si "elettro-blocca" e non consente di aprire più il cofano stesso. Inoltre pare abbia anche un sistema alternativo di comunicazione dell'avvenuto allarme, oltre il tradizionale trasmettitore GSM, che utilizza una banda radio che consente nell'arco di circa un paio di kilometri di ricevere da apposito ricevitore la posizione e lo stato della vettura, fregando quindi i vari dispositivi di oscuramento GSM dei ladri. Poi naturalmente il modulino GPS con la posizione e tutti gli ammenicoli tradizionali (volumetrico, sollevamento, etc).
Prima di procedere all'acquistone, volevo sapere se qualcuno di voi si è imbattuto in questo sistema o nell'officina autorizzata (Zenicar di Trezzano sul Naviglio), oppure se ha montato un antifurto simile e come si è trovato (e quanto ha speso)... Grazie anticipatamente per ogni prezioso consiglio.

Fabrizio
megaing
Socio
Socio
Messaggi: 270
Iscritto il: ven ago 26, 2016 10:56 am
Auto guidata: MB C205 250d Premium
Località: Torino

ven dic 02, 2016 11:45 am

Buongiorno. Ha poi montato il Pandora 5100? Grazie.
Immagine
PREMIUM Argento diamante Cerchi AMG 5 razze Sedili plancia linea cintura pelle nera Inserti frassino nero 9G-Tronic plus Lane package Parking package Sedili riscaldabili Comfort package Burmester® Cristalli posteriori oscurati Fari full LED ILS Abbaglianti automatici HUD Tergilavavetro termico Luci ambiente Porgicintura automatico Radio DAB Stella LED ..
Rispondi

Torna a “Infotainment”

  • Informazione