Short test drive Mercedes-AMG A 35

Notizie, Curiosità, Eventi, Filmati, Foto, Recensioni

Moderatore: Staff

Rispondi
Avatar utente
Startaxi
Vice Presidente Club e Amministratore Forum
Vice Presidente Club e Amministratore Forum
Messaggi: 144461
Iscritto il: mar gen 13, 2009 4:07 pm
Auto guidata: C 220d s.w. Premium Next - A 220 4Matic Premium
Località: Ferrara
Contatta:

dom gen 26, 2020 7:09 pm

IMG_20200125_104153.jpg
Ebbene si....è arrivato anche il suo turno,più volte rimandato per motivi e altri modelli vari......con la A 35 ho già avuto un face to face in occasione del raduno MBCI tenutosi lo scorso ottobre presso MB Roma,quando ho potuto mettere alla frusta questa piccola belva solo per circa 15 km percorsi comunque molto intensamente.

Questo modello rappresenta l'entry level di Mercedes-Benz al mondo AMG (come C 43,E 53 ecc....) non ha un motore assemblato interamente a mano all'interno dei reparti di Affalterbach,i tecnici del reparto sportivo hanno però rivisitato gli elementi chiave di questa vettura,nella fattispecie la A 250,rendendola decisamente più cattiva e performante,facendo insomma quello che AMG faceva alla fine degli anni 90.
Ecco quindi che il 4 cilindri di 2 litri (M260) ha ottenuto un nuovo turbocompressore twin-scroll (che riceve il flusso dei gas separatamente da due coppie di cilindri) di maggiori dimensioni in grado di soffiare aria fino a 1,6 bar in regime di overboost,dispone di circuito di lubrificazione e di raffreddamento ad acqua dedicati.
Maggiore aria spinta all'interno dei cilindri ha ovviamente comportato l'utilizzo di un nuovo scambiatore acqua/aria più grande,nuovi sono entrambi gli alberi a cammes più spinti,differente è il lavoro dell'alzata delle valvole di aspirazione,software per la gestione di motore,cambio (a 7 rapporti) e trazione ridefiniti,impianto di scarico,taratura dello sterzo,molle,ammortizzatori,barre stabilizzatrici e impianto frenante sono tutti componenti dedicati.
Per conferire maggiore rigidità è migliorare l'inserimento in curva,sotto il motore è stato montato un telaio supplementare in alluminio.
All'esterno gli elementi di distinzione vengono enfatizzati dalla calandra Twin Blade tipica AMG,griffe Turbo 4Matic sui paraurti anteriori e da un bell'estrattore posteriore con doppio scarico singolo alle estremità.
Anche all'interno dell'abitacolo la caratterizzazione AMG è in bella evidenza con volante che riporta la griffe sulla razza inferiore dotato di paddles per l'utilizzo in manuale dal design più sportivo e anello in pelle rossa a ore 12,non mancano grafiche dei display specifiche denominate Supersport.

Dopo essermi ritagliato su misura la regolazione di sedile (elettrico) e volante,avvio il motore e parto,il test si svilupperà lungo un percorso di circa 50 km.
Durante la prima parte su strada extraurbana guido normalmente e con un filo di gas in quanto voglio portare tutti i liquidi alla corretta temperatura di esercizio,apprezzo la velocità con la quale l'impianto di climatizzazione eroga aria prima tiepida poi calda (la vettura ha trascorso la notte all'aperto) basta dire alla signorina MBUX "ho freddo oppure ho caldo" e al resto pensa tutto lei.......apprezzo il giusto confort offerto dall'assetto standard,questo esemplare non è dotato di ammortizzatori semiattivi e settabili tramite dynamic select,il cambio è fluido e quasi impercettibile durante le cambiate e le scalate,forse sarebbe stato meglio adottare il nuovo 8G-DCT in grado di ridurre i consumi ad andatura autostradale e probabilmente migliorare ancor più le già ottime performance.

Una volta raggiunta la temperatura di esercizio di tutti i liquidi mi accingo ad affrontare un bel tratto composto da misto medio e veloce,cade una pioggia fine ma intensa,l'asfalto è scivoloso con una temperatura esterna di 5°C la mia A 35 non è dotata di pneumatici invernali,tutto questo giocoforza condizionerà il mio stile di guida impedendomi di spingere quanto vorrei.
Se da un lato questa può essere vista come una sfortuna,dall'altro lato mi consente di mettere davvero alla prova il nuovo sistema 4Matic a ripartizione variabile.
In modalità C l'erogazione della coppia non è mai violenta e l'innesto della frizione elettromagnetica posteriore avviene gradualmente e con un lieve ritardo se si affonda repentinamente sul gas,perciò questa modalità è quella in cui il sottosterzo si palesa con maggiore evidenza,il muso sembra andare dritto per circa una secondo poi si avverte molto chiaramente il trasferimento della coppia (in questa modalità fino ad un massimo del 50%) all'asse posteriore e quindi una naturale ripresa della traiettoria con la vettura che segue la direzione impostata,sottolineo che il sottosterzo marcato si mostra evidente solo quando si affonda abbastanza poichè l'ingresso in curva dell'anteriore è sempre preciso e sicuro anche per merito di uno sterzo davvero efficace.
Ma io sono qui per testare la A 35 con i suoi settaggi più sportivi quindi motore e cambio in S+ trazione DYNAMIC e AMG Dynamic Plus in ADVANCED,perchè la nuova generazione di modelli AMG consente una più ampia possibilità di variare le caratteristiche dei principali organi meccanici.
Così "configurata" la vettura cambia completamente temperamento,il motore reagisce quasi istantanemente,c'è un leggerissimo lag.......d'altra parte le dimensioni della turbina impongono una inevitabile inerzia che in parte viene sopperita dal sistema twin-scroll.

Scatta immediato e naturale il confronto con la precedente A 45 ma non per quello che riguarda il motore.....il gap in termini di potenza e coppia è troppo ampio.......pianale,assetto,trazione,sterzo sono tutti elementi che sulla A 35 hanno ricevuto una importante evoluzione e tutto questo si percepisce non appena si comincia ad andare veloci tra le curve,specialmente quando le condizioni del fondo stradale sono come quelle di oggi,la trazione integrale è la parte che più mi ha impressionato positivamente,non ho mai avvertito alcun principio di pattinamento,anche quando ho aperto gas abbondantemente la motricità si è sempre dimostrata davvero molto buona,è logico che quando l'asfalto è scivoloso bisogna anche adottare un piede destro diverso.
Come dicevo,il motore prende i giri con estrema rapidità se non si interviene manualmente i passaggi di marcia avvengono sempre in una range compreso tra 6200 e 6500 rpm il tutto accompagnato da cambiate fulminee,se invece si preferisce la modalità manuale e non si è veloci,in un attimo il display si infuoca di colore rosso e il limitatore taglia inesorabilmente, se si tiene il motore sopra i 2500 rpm la risposta è sempre corposa a rabbiosa con un sound coinvolgente,non mancano le piacevoli mitragliate in fase di cambiata e i borbottii quando si rilascia o si scala,anche se l'orchestra non è la stessa della A 45.
Purtroppo è una scelta obbligata dalle normative sempre più stringenti in materia di emissioni alla quali dovremo rassegnarci e abituarci.
Cambio veloce e reattivo in tutte le circostanze come ci si aspetta da una Mercedes che porta il badge AMG,molto piacevole da utilizzare in manuale tra una curva e l'altra.
La trazione 4Matic però è il comparto che più mi ha impressionato,con i settaggi più aggressivi la frizione può trasferire fino al 70% della coppia sull'asse posteriore,questo non può che fare la felicità di chiunque abbia una certa esperienza nella guida veloce e sportiva,si perchè la A 35 mostra di allargare la coda con facilità e guidando con l'esp in Sport Handling Mode non è affatto difficile ottenere un comportamento sovrasterzante,per far allargare la coda in uscita di curva è sufficiente creare appena un pelo di pendolo con il volante ed il gioco è fatto,riprenderla è poi semplice gestendo gas e controsterzo,anzi questo è il modo migliore per uscire con la migliore trazione e andare via a cannone.
Ho percorso abbastanza spedito alcune curve lente in sequenza ad S,la A 35 non si è scomposta minimamente nemmeno sul bagnato,questa nuova 4Matic variabile lavora con un efficacia impressionante infondendo fiducia e sicurezza.
E considerate che per via del tipo di strada non troppo larga,aperta al traffico e delle condizioni meteo mi sono contenuto non poco.
L' assetto standard privo degli ammortizzatori settabili tramite dynamic select si dimostra un perfetto compromesso nella guida normale e leggermente veloce,non risulta mai eccessivamente rigido anche quando si affrontano le asperità ma quando si vuole guidare come si conviene ad un mezzo di questo tipo,ancora una volta emergono gli stessi limiti già riscontrati sulle motorizzazioni più tranquille compresa la mia A 220 4Matic ovvero una eccessiva morbidezza che impedisce di sfruttare appieno il notevole potenziale in campo.
L' esemplare che ebbi modo di guidare a Roma aveva gli ammortizzatori a gestione elettronica ed è parsa quasi un'altra macchina,garantendo la necessaria rigidità e infondendo la indispensabile sicurezza in fase di inserimento,appoggio esterno e percorrenza delle curve ad alta velocità oppure nello stretto veloce dove in ogni caso il corpo vettura deve avere pochissimo rollio.
Certo sul bagnato come in questo test,è meglio un assetto più morbido pertanto avendo avuto l'optional sospensioni attive il settaggio ideale sarebbe stato al massimo S poichè il settaggio C è più morbido rispetto all'assetto standard.
Quindi consiglio caldamente di investire 1200€ a tutti coloro che sono interessati all'acquisto di una A 35.

I freni mi sono sembrati potenti e con un pedale ben modulabile,avrei preferito un pelo meno di corsa a vuoto del pedale ma con il fondo stradale scivoloso va bene anche così perchè anche nelle frenate più violente e repentine,fa si che l'abs intervenga con meno frequenza e chi ha un pò di esperienza in pista o di guida veloce,sa che un pilota ama gestire e sentire il grip degli pneumatici con la suola delle scarpe.
Anche lo sterzo mi è piaciuto come precisione specialmente nei settaggi più sportivi diventa una lama.

Tornando al confronto con la precedente A 45 possiamo quindi asserire che la nuova A 35 è capace di handling,precisione di guida e motricità superiori e che su un tracciato dove il motore non è tutto,a parità di condizioni meteo,pneumatici e pilota,nel misto stretto potrebbe mettere in seria difficoltà la rivale.

Consumi???
So solo che per percorrere 50 km ho bruciato 1/4 di serbatioio rientrando in concessionaria in riserva sparata.

Ringrazio Enrico Negri Direttore delle Vendite di StarEmilia filiale di Ferrara per avermi messo a disposizione la vettura.


IMG_20200125_104159.jpg
IMG_20200125_104208.jpg
IMG_20200125_104215.jpg
IMG_20200125_104220.jpg
IMG_20200125_104225.jpg
IMG_20200125_104235.jpg
IMG_20200125_104241.jpg
IMG_20200125_104252.jpg
IMG_20200125_104311.jpg
IMG_20200125_103841.jpg
IMG_20200125_103844.jpg
IMG_20200125_103851.jpg
IMG_20200125_103909.jpg
IMG_20200125_103919.jpg
IMG_20200125_104005.jpg
IMG_20200125_104052.jpg
IMG_20200125_104115.jpg
IMG_20200125_104411.jpg
IMG_20200125_104647.jpg
IMG_20200125_104138.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
C 220d Automatic s.w. Premium Next

Bianco Polare-Night-Pack-AMG Line Interior+pelle Artico Black-Keyless-Go+Hands Free Access-Lane Package-ILS+Adaptive Highbeam Assyst Plus-Parking Package-cristalli fonoisolanti

A 220 4Matic Premium con un pacco di optional

Immagine
Pakirri
Socio
Socio
Messaggi: 504
Iscritto il: sab giu 07, 2014 11:38 pm
Auto guidata: Mercedes-AMG CLA 45 S 4MATIC+ Coupe'
Località: Forlì

dom gen 26, 2020 8:16 pm

Molto chiara e esaustiva :clap: forse con il nuovo 8G-DCT i non sarebbe andata in riserva
Avatar utente
Startaxi
Vice Presidente Club e Amministratore Forum
Vice Presidente Club e Amministratore Forum
Messaggi: 144461
Iscritto il: mar gen 13, 2009 4:07 pm
Auto guidata: C 220d s.w. Premium Next - A 220 4Matic Premium
Località: Ferrara
Contatta:

dom gen 26, 2020 8:33 pm

Grazie (Y)

Per la riserva ne dubito :muhaha: :muhaha:
C 220d Automatic s.w. Premium Next

Bianco Polare-Night-Pack-AMG Line Interior+pelle Artico Black-Keyless-Go+Hands Free Access-Lane Package-ILS+Adaptive Highbeam Assyst Plus-Parking Package-cristalli fonoisolanti

A 220 4Matic Premium con un pacco di optional

Immagine
Avatar utente
masma
Benzer Super
Benzer Super
Messaggi: 247
Iscritto il: lun dic 02, 2013 5:12 pm
Auto guidata: A35 amg
Località: Perugia

dom gen 26, 2020 9:21 pm

Grazie della splendida prova!

Mi preoccupa un po l assetto regolabile, che nella mia che ritirero tra meno di un mesetto non c è ...

Invece per lo scarico posso sopperire con un pezzetto di centrale Supersprint.
Avatar utente
Startaxi
Vice Presidente Club e Amministratore Forum
Vice Presidente Club e Amministratore Forum
Messaggi: 144461
Iscritto il: mar gen 13, 2009 4:07 pm
Auto guidata: C 220d s.w. Premium Next - A 220 4Matic Premium
Località: Ferrara
Contatta:

dom gen 26, 2020 9:32 pm

Secondo me é una mancanza se sei uno a cui piace guidare veloce.
C 220d Automatic s.w. Premium Next

Bianco Polare-Night-Pack-AMG Line Interior+pelle Artico Black-Keyless-Go+Hands Free Access-Lane Package-ILS+Adaptive Highbeam Assyst Plus-Parking Package-cristalli fonoisolanti

A 220 4Matic Premium con un pacco di optional

Immagine
maxstein
Benzer Ultra
Benzer Ultra
Messaggi: 577
Iscritto il: lun set 09, 2019 12:13 am
Auto guidata: A45S AMG
Località: Perugia

dom gen 26, 2020 9:40 pm

Sicuramente è meglio averlo ma c’è anche da dire che viste le masse gioco non è così indispensabile come in un GLC ad esempio...
Credo che sulle strade italiane un assetto troppo rigido non sia adatto per andature sostenute... diverso è per chi vuole andare in pista.

Lo trovo comodo solo se si vuole la possibilità di girare con un sei più morbido.
Avatar utente
masma
Benzer Super
Benzer Super
Messaggi: 247
Iscritto il: lun dic 02, 2013 5:12 pm
Auto guidata: A35 amg
Località: Perugia

dom gen 26, 2020 10:14 pm

Ho tenuto per 15gg una A180d , aveva un assetto troppo morbido! Spero proprio che la A35 sia un altra cosa...

Altrimenti bisogna intervenire drasticamente:) Immagine
maxstein
Benzer Ultra
Benzer Ultra
Messaggi: 577
Iscritto il: lun set 09, 2019 12:13 am
Auto guidata: A45S AMG
Località: Perugia

dom gen 26, 2020 10:18 pm

Ho provato sia A35 che A45s senza assetto elettronico e mi è sembrata rigida il giusto... te lo dice uno che monta HR e bilstein su 125d che è un gi kart (troppo)

Avatar utente
masma
Benzer Super
Benzer Super
Messaggi: 247
Iscritto il: lun dic 02, 2013 5:12 pm
Auto guidata: A35 amg
Località: Perugia

dom gen 26, 2020 10:20 pm

Bene bene
Grazie ;)
Mau_ksyrium
Benzer Super
Benzer Super
Messaggi: 228
Iscritto il: sab gen 10, 2015 6:34 pm
Auto guidata: A35 AMG
Località: Firenze

mar gen 28, 2020 12:03 pm

dopo aver letto la recensione sono ancora più contento di averla ordinata al posto della A250 a cui stavo pensando in primo luongo (Y)
La mia dovrebbe arrivare tra un mesetto circa, la data di produzione dovrebbe essere 11/02
A35 AMG
vero.ales
Benzer TOP
Benzer TOP
Messaggi: 1007
Iscritto il: sab giu 08, 2019 11:53 pm
Auto guidata: Mercedes A35 Amg
Località: Mortara (PV)

mar gen 28, 2020 3:44 pm

Anche io a suo tempo ero partito con la A250...
Ad oggi sono soddisfattissimo di aver preso la A35 :mrgreen:
Mercedes A35 AMG Grigio Montagna
Avatar utente
Startaxi
Vice Presidente Club e Amministratore Forum
Vice Presidente Club e Amministratore Forum
Messaggi: 144461
Iscritto il: mar gen 13, 2009 4:07 pm
Auto guidata: C 220d s.w. Premium Next - A 220 4Matic Premium
Località: Ferrara
Contatta:

ven feb 07, 2020 4:04 pm

Ragazzi ho spostato tutto qui viewtopic.php?p=1860730#p1860730

L’oggetto di questo topic è esclusivamente il test drive.
C 220d Automatic s.w. Premium Next

Bianco Polare-Night-Pack-AMG Line Interior+pelle Artico Black-Keyless-Go+Hands Free Access-Lane Package-ILS+Adaptive Highbeam Assyst Plus-Parking Package-cristalli fonoisolanti

A 220 4Matic Premium con un pacco di optional

Immagine
Rispondi

Torna a “AMG News, Media, Test Drive”

  • Informazione