Mercedes-Benz C300d 4MATIC Coupè – Short Test Drive

Dopo la  prova della GLC restyling, è ora il turno della C300d 4MATIC Coupè Premium, anche in questo caso la vettura non era immatricolata, anche in questo caso conosco bene il modello per cui si è trattato di un test del nuovo motore sullo stesso percorso di circa 30 km affrontato mezz’ora prima con l’altra vettura.
Anche sulla C restyling troviamo il Multibeam LED e i motori nuovi sia benzina (eccetto il V6 della C43 AMG e il V8 della 63 AMG) che diesel e la medesima strumentazione con Wide Screen Cockpit da 12,3″ ma non l’MBUX, rispetto alla prima serie è stato montato il Comand Online NTG 5.5 con monitor da 10,25″ come su E, CLS ed altri modelli.

Leggi il resto »

Mercedes-Benz GLC 300d 4MATIC- Short Test Drive

A meno di 4 anni dall’esordio, il SUV medio di Mercedes-Benz si aggiorna a livello estetico ma in modo molto più consistente a livello tecnico e tecnologico.
Il sistema di illuminazione intelligente ILS viene sostituito dal Multibeam LED (già da tempo in uso su altri modelli della Casa di Stoccarda) che si avvale di 84 LED indipendenti, il pacchetto di assistenza alla guida è quello di ultima generazione che riceve innovazioni come l’Active Distance Control in grado di riconoscere i veicoli fermi in coda e arrestare la vettura o assistere il guidatore negli ingorghi gestendo in completa autonomia arresto e ripartenza, riconoscimento dei pedoni e assistenza agli incroci con riconoscimento dei veicoli provenienti lateralmente, Exit Warning Alert che segnala il sopraggiungere di un veicolo o di una bicicletta quando ci si appresta ad aprire la porta per uscire dalla vettura, adattamento della velocità al percorso e ai limiti di velocità.

Leggi il resto »

Test Drive Mercedes-AMG GT Coupè 4 53 4MATIC+ EQ BOOST

GT Coupè 4 una sigla che riassume nel migliore dei modi ciò che rappresenta questo modello, uno dei tanti ormai che si sono inventati a Stoccarda, un’autentica Gran Turismo in grado di mixare al meglio il confort di una Classe S con la dinamica di guida e la sportività di una AMG-GT a due porte, ovviamente senza raggiungere i livelli della sorella più piccola.

Il ruolo della GT4 è stato chiaro fin dall’esordio, contrastare la Porsche Panamera, la vettura più simile per caratteristiche complessive e prestazioni.

Leggi il resto »