Iniziata la produzione della CLA Shooting Brake a Kecskemét

Renato Losito

CLA-Shooting-Brake-produzione-a-Kecskemét-2015---001

 

Pronti, via!  Ecco la prima CLA Shooting Brake uscire dalla linea di produzione Mercedes-Benz di Kecskemét.  A meno di tre anni dalla sua apertura, l’impianto più giovane Mercedes-Benz, situato in Ungheria, ha superato un altro importante traguardo; l’inizio ufficiale della produzione della Mercedes-Benz CLA Shooting Brake costituisce la seconda serie di modelli ad essere prodotti esclusivamente nell’impianto di Kecskemét, dopo la CLA coupé. Il Direttore dello stabilimento Thomas Geier e il suo team, per celebrare l’evento, hanno accolto il Primo Ministro ungherese Viktor Orbán, oltre a Markus Schäfer, Membro del consiglio di Divisione Mercedes-Benz Cars e Direttore di produzione, il quale ha affermato:  “L’inizio della produzione della nuova CLA Shooting Brake segna il quinto gradino che porta al successo della nostra nuova generazione di vetture compatte nella nostra rete di produzione globale.”

 

CLA-Shooting-Brake-produzione-a-Kecskemét-2015---005

 

Vendite record.  Circa 150.000 veicoli Classe B e CLA sono stati prodotti a Kecskemét lo scorso anno,  300.000 invece le unità che sono uscite dalle linee di montaggio dello stabilimento dal momento della sua inaugurazione, nel 2012. In questo modo l’impianto ungherese offre un importante contributo alla crescita del segmento delle vetture compatte, all’interno della rete di produzione globale di Mercedes-Benz Cars. I volumi di vendita sono aumentati del 24,7 % con un totale di 463.152 veicoli venduti nel 2014, fra Classe A , B , CLA e GLA.  Mercedes-Benz non ha mai consegnato così tanti veicoli compatti ai suoi clienti in un solo anno.  Il modello CLA, che viene prodotto esclusivamente in Kecskemét, ha avuto molto successo negli Stati Uniti, raddoppiando quasi le vendite di unità, che hanno raggiunto le 27.000 unità nel 2014.  Anche nel complesso, Mercedes-Benz ha venduto l’anno scorso più auto di qualunque anno precedente, ben 1.650.010 le consegne, registrando così il quarto anno record consecutivo, conferma di un trend in crescita.

 

CLA-Shooting-Brake-produzione-a-Kecskemét-2015---006

 

Ungheria.  “Il team di Kecskemét ha dimostrato che  ‘made by Mercedes-Benz in Kecskemét’  è un sinonimo di autentico successo. Fin dall’inizio, stiamo facendo auto di alta qualità in conformità con i nostri standard di produzione a livello mondiale”, ha detto Schäfer, che è andato a ringraziare tutti i partner ungheresi per la loro collaborazione continua e costruttiva: “Non avremmo potuto scrivere questa storia di successo a Kecskemét senza il sostegno della politica, delle autorità amministrative e della società. Continueremo a fare affidamento su questa buona cooperazione. Un esempio di questo supporto è un finanziamento  a basso interesse per un totale di € 90.000.000 per promuovere le esportazioni, che l’azienda utilizzerà per attivare ulteriori investimenti nell’impianto Kecskemét in futuro.

 

CLA-Shooting-Brake-produzione-a-Kecskemét-2015---003

 

Investimenti per un totale di circa un miliardo di euro.  Dopo aver impiegato inizialmente circa  800.000.000 € per la costruzione dell’impianto, l’azienda ha continuato ad investire nella struttura per svilupparla, anche in vista della produzione della CLA Shooting Brake. Questo ampliamento di produzione ha permesso la formazione molti nuovi dipendenti, che hanno portato la forza lavoro a circa 4.000 nel 2014.  Thomas Geier, Direttore dello stabilimento, ha aggiunto: “Naturalmente l’intero team è particolarmente orgoglioso dell’opportunità di produrre la CLA, e ora anche la CLA Shooting Brake, in esclusiva per i clienti di tutto il mondo.  Siamo consapevoli della responsabilità che ne deriva, consolidata sui nostri risultati finora conseguiti con prestazioni costantemente entro gli standard elevati del Marchio.”

 

CLA-Shooting-Brake-produzione-a-Kecskemét-2015---002

 

Cinque modelli con una produzione flessibile.  Le vetture compatte premium di Mercedes-Benz sono basate su un’architettura comune a trazione anteriore e sono attualmente assemblate in una rete di produzione flessibile, negli impianti di Rastatt, in Germania, vicino a Stoccarda, e Kecskemét, in Ungheria.  La Classe B, primo veicolo appartenente a questa nuova generazione, è entrata in produzione in entrambi gli impianti (Rastatt: da settembre 2011, Kecskemét: da marzo 2012). La nuova Classe A  è invece stata unicamente realizzata nelle linee di montaggio di Rastatt, fin dal suo esordio, nel luglio 2012. Nel mese di gennaio 2013, è stato introdotto il modello CLA, affidandolo allo stabilimento di Kecskemét, già impegnato sulla Classe B, mentre la produzione del SUV compatto GLA è stata affidata a Rastatt, nel dicembre 2013. Dal gennaio 2015 si è aggiunto il quinto nuovo modello compatto, la CLA Shooting Brake, di cui sono appena state avviate le linee a Kecskemét.  Grazie all’architettura comune, tutti i modelli possono essere prodotti in qualsiasi ordine o volume in entrambi gli stabilimenti, il che consente di distribuire all’interno della rete la domanda sul mercato nel migliore dei modi.  A questo si aggiunge che dal mese di agosto del 2013, è stata organizzata una capacità produttiva addizionale, disponibile per Classe A, sotto forma di un accordo di produzione per conto terzi con lo specialista finlandese Valmet Automotive.  Inoltre, la produzione di GLA per il mercato cinese avrà inizio nella prima metà del 2015 a Pechino presso gli stabilimenti della Beijing Benz Automotive Corporation, grazie ad una joint venture tra Daimler e il partner cinese BAIC Motor.