Mercedes Classe B restyling

Renato Losito

Nuova_Mercedes-Benz_Classe_B__(101)

 

Più luminosa che mai. Mercedes Classe B si rinnova, all’insegna di un importante facelift, diventando il primo modello compatto che può essere equipaggiato con fari interamente a LED.  Oltre al look incisivo e moderno, i nuovi fari LED High Performance (disponibili a richiesta) garantiscono una maggiore sicurezza nella guida notturna grazie ad un’ampia ripartizione del fascio luminoso e ad un colore simile a quello della luce diurna, a differenza dei fari allo bi-xeno. In questo modo gli occhi del guidatore risultano meno affaticati. Inoltre, la tecnica LED con 34 Watt negli anabbaglianti è caratterizzata da un consumo energetico molto ridotto, inferiore di circa il 60% rispetto ai fari allo xeno e di circa il 70% rispetto a quelli alogeni.

 

Nuova_Mercedes-Benz_Classe_B__(82)

 

Linea più moderna con un tocco di sportività.  Classe B restyling si distingue principalmente dal frontale: il nuovo paraurti, l’ampia mascherina del radiatore a due lamelle e le luci diurne integrate nei proiettori le conferiscono un look più sportivo e dinamico, che si allinea con gli attuali stilemi Mercedes. I fari LED High Performance, a richiesta, contribuiscono a creare un aspetto ancora più moderno. Anche il paraurti posteriore è stato modificato e racchiude nuovi doppi terminali di scarico completamente integrati, i quali sottolineano il carattere ora più sportivo della vettura.

 

Nuova_Mercedes-Benz_Classe_B__(21)

 


Nuova_Mercedes-Benz_Classe_B__(2)Gli interni: i dettagli fanno la differenza.
  Il monovolume della Stella è oggi ancora più funzionale, elegante e dinamico allo stesso tempo, grazie alle numerose possibilità di personalizzazione. Il grande display sospeso della head unit, ora ha una diagonale massima di 8’’. L’elegante grafica dei quadranti della strumentazione conferiscono maggior fascino all’inseme, con il loro look in stile cronografo.  Un’altra novità è il volante a tre razze disponibile in diverse varianti, tra cui una versione sportiva multifunzione appiattito nella parte inferiore. L’ambiente comodo, spazioso e raffinato è completato da equipaggiamenti a richiesta, quali ad esempio le luci soffuse ‘ambient’ con dodici diverse tonalità, che possono aggiungere all’insieme un effetto fascinoso personalizzato.

 

Nuova_Mercedes-Benz_Classe_B__(86)

 

Sicurezza: frenata parzialmente autonoma in caso di rischio d’impatto.  Grazie a numerosi sistemi di assistenza alla guida innovativi, con il suo lancio la Classe B ha ridefinito gli standard di sicurezza previsti per la categoria delle compatte. Le funzioni ampliate e i nuovi sistemi di assistenza offrono ora al guidatore un supporto ancora maggiore. Il COLLISION PREVENTION ASSIST PLUS garantisce una frenata parzialmente autonoma per ridurre il rischio di tamponamenti. L’ATTENTION ASSIST, di serie, è stato inoltre ulteriormente perfezionato: mostra il livello di attenzione (Attention Level) del guidatore mediante una visualizzazione a barre ed è operativo in un range più ampio di velocità (60 – 200 km/h).

 

Nuova_Mercedes-Benz_Classe_B__(49)

 

‘Mercedes connect me’ collega la Classe B all’ambiente che la circonda. La nuova generazione telematica offre comandi ancora più intuitivi e funzioni più coinvolgenti grazie ai menu animati e alle rappresentazioni grafiche sul display della head unit ancora più grande. Di serie è il modulo di comunicazione, che permette l’utilizzo dei servizi di base Mercedes connect me.

 

Nuova_Mercedes-Benz_Classe_B__(96)Chiamata di emergenza di serie. Uno fra i servizi offerti dal modulo di comunicazione, è la gestione incidenti, nel quale il sistema chiamata di emergenza collega automaticamente gli occupanti con il centralino Mercedes-Benz e invia i dati sulla posizione e sulle condizioni del veicolo alla centrale di soccorso, che può inviare direttamente un mezzo di soccorso, se necessario. Il sistema funziona automaticamente, ma può anche essere attivato in modo manuale.

 

Remote OnLine gratis per i primi tre anni. L’equipaggiamento Remote Online permette di collegarsi ovunque e in qualsiasi momento alla propria vettura tramite il portale “connect.mercedes.me” e di controllare, ad esempio, il livello del serbatoio carburante utilizzando il proprio smartphone.  Al termine dei primi tre anni, a richiesta è rinnovabile per altri tre anni.

 

Benzina, diesel, a metano ed Electric Drive.  Vasta la gamma di motorizzazioni, che include anche alimentazioni alternative ecologiche. La notevole efficienza è coadiuvata anche dal un CX di 0.25, il migliore valore del segmento. Sono disponibili quattro motori diesel e quattro a benzina. Completano la gamma la B 200 Natural Gas Drive e, a breve, la Classe B Electric Drive.
Con l’arrivo della versione restyling della Classe B, sono ora offerti quattro modelli a trazione integrale.

 

Fari di stop ad intensità intelligente.  Come per Classe S, Classe E e Classe C, l’intensità delle luci di stop e degli indicatori di direzione si adatta alla luminosità dell’ambiente circostante. Se per esempio il guidatore è fermo al semaforo con il freno attivo, l’intensità della luce di stop viene ridotta automaticamente, evitando così di abbagliare il veicolo che segue. Una più ampia ripartizione luminosa garantisce comunque che la luce non diventi troppo scura e che risponda sempre a tutte le norme previste dal codice della strada.

 

Nuova_Mercedes-Benz_Classe_B__(54)

 

Luci di benvenuto.  Con i fari LED High Performance disponibili a richiesta, quando il guidatore sblocca le portiere, la funzione ‘Coming Home’ gli dà il benvenuto con uno straordinario gioco di luci. I gruppi ottici lampeggiano prima con colore giallo, quindi attivano un LED blu e infine passano alle luci di posizione bianche. Questa simpatica funzione serve anche a trovare con più facilità la vettura in un parcheggio.

 

Nuova_Mercedes-Benz_Classe_B__(120)

 


Premiata da vendite e riconoscimenti.
Dal lancio della prima generazione, nel 2005, Mercedes-Benz ha consegnato in tutto il mondo oltre un milione di esemplari di Classe B. La seconda generazione, nata alla fine del 2011, ha già superato le 380.000 unità vendute. Il monovolume riscuote un successo straordinario in Germania, dove è leader del mercato nel suo segmento.

L’elevato indice di gradimento non si esprime soltanto nel numero di vetture vendute: nel 2014 la Classe B ha conseguito nel suo segmento il primo posto nella classifica relativa alla soddisfazione degli utilizzatori, stilata da J.D. Power. La Classe B ha infatti raggiunto il punteggio più alto (82,4%) nel suo segmento. Lo studio J.D. Power VOSS (Vehicle Ownership Satisfaction Study) è la più ampia indagine tedesca che interroga oltre 18.000 automobilisti. Mediante sondaggi on-line gli intervistati indicano il loro grado di soddisfazione in quanto ad appeal, qualità, assistenza e costi di gestione delle loro vetture acquistate non oltre due anni prima. Sono stati valutati 26 costruttori e complessivamente 127 serie.

La Classe B è particolarmente apprezzata anche dai proprietari di flotte. Nel più ampio test comparativo d’Europa sulla praticità, realizzato dalla rivista ‘Firmenauto’, i gestori di parchi veicoli hanno ripetutamente scelto la Classe B – nel 2012, 2013 e 2014 – come auto aziendale dell’anno nella categoria ‘Monovolumi piccole e compatte’.

Nel Rapporto sulle vetture usate 2014 di DEKRA la Classe B è stata valutata come la vettura con i minori difetti nella categoria Monovolumi.  È stata inoltre insignita del titolo ‘Vettura dell’anno’.

 

I modelli diesel in sintesi:

Modello B 160 CDI* B 180 CDI* B 180 CDI BE Edition B 200 CDI*/*** B 220 CDI**/***
Numero/disposizione cilindri 4/in linea 4/in linea 4/in linea 4/in linea 4/in linea
Cilindrata (cm3) 1.461 1.461 1.461 2.143 2.143
Potenza nominale
(kW/CV a giri/min)
66/90 a 2.750-4.000 giri/min 80/109 a 4.000 giri/min 80/109 a 4.000 giri/min 100/136 a 3.200-4.000 [3.400–4.400] giri/min 130/177 a 3.600-3.800 giri/min
Coppia nominale (Nm) 240 a 1.700-2.500 giri/min 260 a 1.750-2.500 giri/min 260 a 1.750-2.500 giri/min 300 a 1.400-3.000 giri/min 350 a 1.400-3.400 giri/min
Consumo ciclo combinato da
(l/100 km)
4,1 D (4,0 D) 4,1 D (4,0 D) 3,6 D 4,3 D (4,0 D) [5,0 D] 4,1 D [5,0 D]
Emissioni di CO2 ciclo combinato da (g/km) 108 (104) 108 (104) 94 111 (104) [130] 107 [130]
Classe di efficienza A (A+) A (A+) A+ A (A+) [B] A+ [B]
Accelerazione
0-100 km/h (s)
14,0 (14,3) 11,6 (11,9) 11,6 9,9 (9,8) [9,8] 8,3[8,3]
Velocità massima (km/h) 180 (180) 190 (190) 190 210 (210) [207] 224 [220]

*Valori relativi al modello con 7G-DCT tra parentesi tonde. **Di serie con cambio a doppia frizione 7G-DCT.
***Valori relativi alla versione 4MATIC tra parentesi quadre. BE = BlueEFFICIENCY

 

I modelli a benzina in sintesi:

Modello B 180 B 180 BE Edition**** B 200** B 220 4MATIC* B 250*/***
Numero/disposizione cilindri 4/in linea 4/in linea 4/in linea 4/in linea 4/in linea
Cilindrata (cm3) 1.595 1.595 1.595 1.991 1.991
Potenza nominale
(kW/CV a giri/min)
90/122 a 5.000 giri/min 90/122 a 5.000 giri/min 115/156 a 5.300 giri/min 135/184 a 5.500 giri/min 155/211 a 5.500 giri/min
Coppia nominale (Nm) 200 a 1.250-4.000 giri/min 200 a 1.250-4.000 giri/min 250 a1.250-4.000 giri/min 300 a 1.200-4.000 giri/min 350 a 1.200-4.000 giri/min
Consumo ciclo combinato da
(l/100 km)
5,6 s (5,4 s) 5,2 s 5,6 s (5,4 s) 6,5 s 6,1 s [6,6 s]
Emissioni di CO2 ciclo combinato da (g/km) 129 (125) 122 130 (125) 151 141 [154]
Classe di efficienza B (B) B B (B) C C [C]
Accelerazione
0-100 km/h (s)
9,3 (9,2) 9,3 8,6 (8,4) 7,5 6,8 [6,7]
Velocità massima (km/h) 200 (200) 190 220 (220) 225 240 [235]

*Di serie con cambio a doppia frizione 7G-DCT. **Valori relativi al modello con 7G-DCT tra parentesi. ***Valori relativi alla versione 4MATIC tra parentesi quadre. ****Disponibile da marzo 2015.

BE = BlueEFFICIENCY

Fonti: mercedes-benz.com, daimler.com