L4P SLR 777: l’SLR più veloce del mondo

L4P SLR 777Il nome è un po’ particolare: L4P SLR 777. Le prestazioni sono fuori dal comune. Vedendo chi ha partecipato all’elaborazione si capisce subito la qualità dell’auto. RENNtech, Platinum Motorsport, MACarbon ed Exotics Boutique hanno deciso di comune accordo di elaborare una Mercedes-Benz SLR per renderla la più veloce del pianeta. E il quarto di miglio coperto in 10.29 secondi conferma la riuscita del progetto.

L’L4P SLR 777 è l’unica SLR al mondo con Kit Mansory Renovatio montato al di fuori della fabbrica Mansory e Platinum Motorsport, l’installatore, ha rifinito la carrozzeria di questo mostro con una speciale vernice Liquid White, oltre ad aver rifinito tutto l’interno con pelle scamosciata e particolari in carbonio prodotti su misura da MACarbon.
L’elaborazione meccanica è stata eseguita da RENNtech e ha visto la modifica della centralina, una nuova puleggia, un nuovo scarico con un nuovo catalizzatore e dei nuovi collettori. Il risultato è 634 cavalli alla ruota e 809 Nm.
RENNtech ha modificato anche la trasmissione aggiungendo un radiatore dell’olio maggiorato, una pompa dell’olio solo per il cambio  ed una coppa dell’olio nuova. La modifica del cambio ha coinvolto anche particolari meccanici ed ora la trasmissione Mercedes-Benz McLaren rivista da RENNtech è capace di sostenere motori con oltre 800 cavalli e più di 1000Nm di coppia.
RENNtech ha inoltre sostituito il differenziale con un autobloccante al 100% .

L’assetto è stato rivisto con l’installazione del RENNtech Motorsport Suspension Package 4 che prevede l’utilizzo di sospensioni da corsa e di ammortizzatori studiati per la pista. Inoltre il tuner ha dotato l’L4P SLR 777 di un sistema idraulico che fa alzare l’auto per poter percorrere qualsiasi strada senza inconvenienti.

I nuovi cerchi da 20″ Agetro M140 Monoblock ospitano dei freni da 16.2″ a 8 pistoncini davanti e da 14.2″ dietro.

I video sono assolutamente da non perdere, soprattutto l’accelerazione nel drag race!

httpv://www.youtube.com/watch?v=Uzdw0rehT2c

httpv://www.youtube.com/watch?v=wbADUjoTJIM