SLS AMG Roadster e Ducati Streetfighter 848

SLS Amg Roadster e Ducati Streetfighter 848Dopo l’esordio del Ducati Diavel AMG Special Edition sotto i riflettori del Salone di Francoforte, la partnership tra AMG e Ducati scrive un nuovo significativo capitolo. In occasione della presentazione internazionale del nuovo Ducati Streetfighter 848, pronto a garantire divertimento puro agli appassionati delle moto “naked”, Mercedes-Benz presenta, in anteprima statica al pubblico italiano, la Mercedes-Benz SLS AMG Roadster, l’ultimo gioiello della gamma AMG.
AMG, il marchio High Performance di Mercedes-Benz Cars, presenta una nuova vettura da sogno: SLS AMG Roadster. A due anni dall’esordio della “Ali di gabbiano’’, la scuderia AMG si arricchisce di un’affascinante versione scoperta della supersportiva SLS. Carrozzeria spaceframe in alluminio, motore anteriore centrale V8 AMG da 6,3 litri con potenza massima di 420 kW (571 CV) e coppia di 650 Nm, cambio a doppia frizione a sette rapporti in configurazione “transaxle” e assetto sportivo con assi a doppi bracci trasversali in alluminio; in poche parole la migliore ingegneria automobilistica applicata alle vetture sportive.
La capote in tessuto compatta della SLS AMG Roadster si apre e si chiude in appena undici secondi e può essere azionata fino ad una velocità di marcia di 50 km/h. A vettura scoperta, si cela ripiegata a “Z dietro i sedili per non turbare l’armonia delle linee. La capote è disponibile nei tre colori nero, rosso e beige, abbinabili a nove tonalità a scelta per gli esterni e sei per gli interni.