E-Mobility Italy: Smart Electric Drive anche a Bologna

e-mobility smart electric driveVenti Smart Electric Drive saranno consegnate a Bologna, grazie anche all’ampliamento della rete di ricarica, portando così a 140 le vetture coinvolte nel progetto e-mobility Italy. Dopo Roma, Pisa e Milano, e-mobility Italy viene così avviato anche nel capoluogo emiliano, in occasione delle manifestazioni legate alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile.
smart ed Enel rispondono alla grande richiesta del pubblico italiano e all’interesse sempre più concreto manifestato dalle istituzioni, con l’incremento della flotta di smart electric drive per il progetto e-mobility Italy, che approda ora anche a Bologna. In occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile è stata inaugurata la prima di trenta colonnine di ricarica pubblica Enel, cui seguiranno le consegne delle prime vetture a clienti ed istituzioni bolognesi.
Un nuovo traguardo, che offrirà a 20 clienti bolognesi la possibilità di entrare a far parte della comunità di electric drivers del progetto e-mobility Italy. Anche per loro saranno, infatti, disponibili le infrastrutture di ricarica private presso l’abitazione o il luogo di lavoro oltre, naturalmente, alla rete di colonnine pubbliche in via di installazione in città, secondo l’accordo sottoscritto da Enel con la Regione Emilia Romagna ed il Comune di Bologna.
Il progetto e-mobility Italy vede coinvolti Enel ed il Gruppo Daimler che hanno selezionato insieme, a fronte di oltre 2.200 candidature registrate via web (www.e-mobilityitaly.it), i  Clienti della nuova smart electric drive di prossima commercializzazione in Italia. I clienti hanno l’opportunità di guidare in anteprima le auto elettriche di nuova generazione e di utilizzare le infrastrutture e l’energia “verde” di Enel, grazie a un’offerta promozionale “flat” che comprende tutte le spese di installazione e allaccio.